Tor Bella Monaca, 18enne morto in un frontale contromano. La rabbia degli amici in ospedale

Manuel Maruca, appena maggiorenne, ha perso la vita dopo la fuga dall'alt della Polizia. Nell'impatto altri due feriti, uno grave

Immagine dell'impatto

In fuga dalle volanti della Polizia ha imboccato la rampa che da via di Tor Bella Monaca sale verso il Raccordo, contromano. Una corsa folle per le strade del quartiere, finita contro altre quattro macchine che arrivavano dall'altra direzione. Ha perso la vita così Manuel Maruca, 18 anni, morto ieri sera dopo l'impatto fatale e nonostante i soccorsi. Le lesioni provocate dallo schianto erano troppo gravi. 

E' stato trasportato d'urgenza all'ospedale Tor Vergata, ma i disperati tentativi dei medici sono stati vani. Qui si sono radunati amici e parenti. Decine di amici della vittima, che alla notizia della morte hanno regito con pianti e rabbia furiosa nella sala d'aspetto dell'ospedale. 

LA FUGA E LO SCHIANTO - Stando alle prime ricostruzione dell'accaduto, il 18enne, alla guida di una Fiat 500, all'alt della Polizia, avrebbe fatto un'inversione di marcia. Da qui la fuga e l'inseguimento per le strade del quartiere. Gli agenti chiedono rinforzi e le volanti aumento di numero. Fino al tentativo del giovane di raggiungere il raccordo imboccando la rampa in salita da via di Tor Bella Monaca. Qui, contromano, lo schianto contro gli altri veicoli. Nell'incidente sono rimasti feriti anche un uomo di 49 anni, trasportato in codice rosso all'ospedale Umberto I e un anziano di 83 anni trasportato in codice giallo all'ospedale Casilino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il Comune di Roma assume, 1512 i posti a disposizione: ecco il concorsone

  • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

  • Blocco auto: chi può circolare a Roma domani 19 gennaio

  • Bollo auto, sconti e nuova modalità di pagamento: cosa cambia nel 2020

  • Le mani della 'Ndrangheta su San Basilio: spaccio modello Scampia da 15.000 euro al giorno

  • Un uomo li truffa, loro reagiscono: lo sequestrano e lo pestano riducendolo in fin di vita

Torna su
RomaToday è in caricamento