Incidente a Cinecittà: donna investita da un'auto, è grave

La 53enne trasportata in prognosi riservata al Policlinico Tor Vergata

E' in gravi condizioni una donna investita da un'auto nella serata di mercoledì 29 novembre. L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 23:00 in largo dei Caduti di El Alamein, zona Cinecittà - Torre Spaccata. Ferita gravemente la donna, un 59enne, è stata trasportata dall'ambulanza del 118 al Policlinico Tor Vergata dove si trova in prognosi riservata.

Donna investita in largo Caduti El Alamein

Ancora da accertare le cause che hanno determinato l'investimento. A colpire il pedone una Renault Clio condotta da un uomo, poi fermatosi a prestare i primi soccorsi. Affidata alle cure del personale dell'ambulanza la 59enne, sul posto per svolgere i rilievi scientifici erano presenti gli agenti del VII Gruppo Nomentano della Polizia Locale di Roma Capitale. L'automobilista, come da prassi, è stato sottoposto ad alcol e droga test. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Acilia: scoppia incendio in cucina, morto un anziano. Appartamento posto sotto sequestro

  • Cronaca

    Funerali di Lorenzo Sciacquatori, gli amici: "Sei un grande". Assente la figlia Deborah

  • Politica

    Vincono gli ambulanti: il M5s ritira la delibera che trasformava le rotazioni in posti fissi

  • Cronaca

    Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

I più letti della settimana

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Roma, maratone ed eventi sabato 18 e domenica 19 maggio. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sulla via Tiburtina: investito da un tir, morto un ciclista

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

Torna su
RomaToday è in caricamento