Incidente a Cecchignola: scontro tra un pullman ed un'auto, morto 38enne

Per il conducente della Fiat Panda non c'è stato nulla da fare, è deceduto a causa delle gravi ferite riportate. L'impatto in viale Kobler, incrocio via della Cecchignola

Tragedia questa notte in zona Giuliano Dalmata - Cecchignola dove un uomo di 38 anni è morto in seguito ad uno scontro tra la Fiat Panda che stava conducendo ed un pullmino privato, che svolge servizio anche per l'As Roma. L'incidente stradale poco dopo la mezzanotte, in via Giovanni Kobler, altezza incrocio via della Cecchignola. Per Alex Trevisonno, questo il nome della vittima, non c'è stato nulla da fare, è deceduto sul posto a causa dei gravi traumi riportati nel violento impatto con l'autobus. Per estrarre il 38enne dalle lamiere dell'utilitaria italiana è stato necessario l'intervento di due squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma. 

UN MORTO ED UN FERITO - Ferito anche il conducente del pullman privato, trasportato in codice rosso all'ospedale Sant'Eugenio dall'ambulanza del 118. Ancora da accertare l'esatta dinamica dell'incidente stradale, sulla quale stanno svolgendo accertamenti gli agenti del XI Gruppo Marconi della Polizia Locale di Roma Capitale. Disposto l'esame autoptico sulla salma dell'uomo, la stessa si trova a disposizione dell'Autorità Giudiziaria al Policlinico Tor Vergata

RITARDI SULLE LINEE BUS - Chiusa via della Cecchignola nel tratto dove è avvenuto l'incidente, per consentire i soccorsi, i rilievi dei vigili urbani e la rimozione dei mezzi incidentati, la via è stata chiusa e riaperta poco dopo le 3:00. Deviazioni e forti ritardi per i bus notturni delle linee 218 e 721 con quest'ultima deviata su via Casale Zola

PULIZIA STRADE - I rilievi da parte dei caschi bianchi hanno trovato il commento di Stefano Giannini, segretario Romano Sulpl Polizia Locale: "Siamo stati informati che i colleghi hanno dovuto provvedere alla pulizia della strada grazie agli strumenti messi a disposizione dall'Anas della casa cantoniera sul GRA in quanto Ama non è intervenuta. A distanza di mesi il comando del corpo non è riuscito ancora a trovare una soluzione a questi problemi? Se dovessimo lasciare chiuse le strade in attesa che qualcuno le pulisca o ci presti il materiale per farlo allora a Roma non si camminerebbe più". 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento