Lo schianto mortale, poi la fuga: chi guidava l'auto che ha ucciso Arrigo Fiore?

Una volta identificato il conducente sarà accusato di omicidio stradale

Foto dal gruppo Sei dell'Appio Latino Se..

Non parlano. Si accusano tra loro. Ancora non è chiaro chi fosse al volante della Smart ForFour che, domenica 16 dicembre, ha invaso la corsia opposta travolgendo uno scooter con a bordo Arrigo Fiore, 52 anni, morto sul colpo a seguito dell'incidente stradale (qui la notizia completa).

La tragedia di via Satrico è ancora un giallo da risolvere con la Polizia Locale del Gruppo Appio che indaga, dopo aver eseguito i rilievi scientifici riguardante la morte dell'uomo che viveva a due passi dalla Prenestina, in zona Collatino. 

I tre sono stati tutti sotto posti ai test di alcol e droga, i cui esiti saranno definiti in giornata. Uno di loro è piantonato al Policlinico Umberto I dove è ricoverato per le lesioni riportate. Si tratta di una 20enne che, subito dopo l'incidente mortale, si era dato alla fuga a piedi. Rintracciato a piazza Tarquinia, in una zona poco distante dal luogo del sinistro, claudicante e con alcune ferite al volto, è stato bloccato dalla Polizia.

Ad aggravare la posizione dei tre, poi, c'è anche la documentazione. L'auto su cui viaggiavano gli ecuadoregni, senza assicurazione, è intestata ad un ragazzo italiano residente al Casilino, al momento irrintracciabile. Forse un prestanome. Le indagini della Polizia Locale determineranno anche la connessione tra l'italiano e i tre stranieri. 

Da capire, però, resta soprattutto chi fosse alla guida della Smart. Una volta identificato il conducente sarà accusato di omicidio stradale. Rischia l'arresto così come gli altri due che, quanto meno, saranno accusati di omissione di soccorso. Secondo i vigili i tre giovani stavano tornando a casa a Torre Maura, forse dopo una notte in qualche locale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ferragosto a Roma: gli eventi del 15 agosto per chi rimane o si trova in città

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento