venerdì, 31 ottobre 20℃

Incidente ad Albano: con una Suzuki 1000 contro un cartello stradale, muore 17enne

L'incidente mortale poco dopo mezzanotte in via Latina, nel Comune di Albano Laziale. I due, entrambi residenti a Pavona, si dirigevano in direzione del mare. Illeso il proprietario della moto risultato essere sprovvisto di patente A ed assicurazione

Redazione 29 aprile 2013

Uno schianto nel cuore della notte. Così ha perso la vita un 17enne residente a Pavona dopo un terribile incidente che si è verificato poco dopo la mezzanotte su via Latina nel comune di Albano Laziale ai Castelli Romani. Secondo una prima ricostruzione il giovane era a bordo di una Suzuki GSX 1000 guidata da un 21enne, anch'egli residente a Pavona, che percorreva via Latina in direzione del mare. All'incrocio con la via del Mare il terribile schianto, forse a causa dell'elevata velocità della due ruote, contro un cartello stradale che non ha lasciato scampo al minorenne morto durante il trasporto al vicino ospedale di Albano. 

ILLESO IL CONDUCENTE - Diverso destino per il pilota della Suzuki 1000 ricoverato anch'egli al nosocomio dei Castelli Romani ma non in pericolo di vita. In attesa dei risultatati degli esami tossicologici e alcolemici è stato accertato che il 21enne era sprovvisto della patenta A di guida e di assicurazione.

Annuncio promozionale

Albano Laziale
incidenti stradali
morti

Commenti