Incidente sull'A1: scontro tra tir e pullman all'altezza di Guidonia: 31 feriti

L'impatto è avvenuto intorno alle 1:30 all'altezza di Guidonia. Il pullman che viaggiava da Genova verso Reggio Calabria ha impattato con il tir. Traffico in tilt

Brutto incidente questa notte, alle 1:30, al chilometro 551 in direzione sud dell'A1, a 4 chilometri da Guidonia. L'impatto è avvenuto tra un pullman di linea e un tir nella carreggiata che da nord va a sud, in direzione Napoli.

Il pullman che viaggiava da Genova verso Reggio Calabria ha impattato con il tir che trasportava collettame. Sul posto, oltre alla polizia stradale e il personale del 118, sono intervenuti i vigili del fuoco con due autogru e il carrofiamma. Tutti e 30 i turisti passeggeri del pullman sono rimasti contusi e soccorsi in codice verde. Ferito anche l'autista, in codice giallo. 

Illeso il conducente del tir. Terminate le operazioni di soccorso e di messa in sicurezza, alle 4 l'autostrada è stata riaperta al transito dei veicoli. Gravi le ripercussioni al traffico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Incidenti stradali

      Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    • Cronaca

      Trump a Roma: città blindata, 'zone rosse' al Vaticano e Quirinale

    • Politica

      Divo Nerone al Palatino, sul kolossal è polemica: "No al palco monstre"

    • Torpignattara

      Via Giovannoli, tra degrado e moschee abusive: "Chiederemo il sequestro al Prefetto"

    I più letti della settimana

    • Metro B: il "boato" poi la polvere, panico alla stazione Castro Pretorio

    • Temporale a Roma: nubifragio con tuoni e fulmini. Allagamenti e disagi in città

    • Incidente sulla via Nomentana: auto fuori strada, morti due ragazzi

    • Trump a Roma, strade chiuse anche ai pedoni. Deviati bus e tram

    • Incidente a Torricola: Ducati si scontra con autocarro, morto 34enne

    • Investita da taxi alla fermata del bus: morta 16enne

    Torna su
    RomaToday è in caricamento