Rapina auto, ferisce avvocato e si schianta nel parcheggio dell'ospedale: preso (e solo denunciato) 28enne

L'uomo ha rapinato la vettura su via del Casale di San Basilio per poi colpire la vettura di una dottoressa del Sandro Pertini

L'ingresso dell'ospedale Sandro Pertini (foto google)

Due auto dannneggiate e tre feriti, una dottoressa, un avvocato ed un 28enne romano che ha seminato il panico fra la zona di San Basilio e Pietralata. Protagonista in negativo un giovane residente nella zona del Tuscolano e già conosciuto alle forze dell'ordine. Fermato dai carabinieri dopo essersi rotto la testa in seguito ad un incidente a bordo della vettura che aveva rapinato poco prima, è stato solo denunciato a piede libero, per "rapina" e "lesioni personali".

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Stazione di San Basilio, il pomeriggio "su di giri" del 28enne ha cominciato a prendere corpo intorno alle 16:00 di giovedì 31 gennaio. Su via del Casale di San Basilio il giovane, già sanguinante e visibilmente alterato, ha infatti avvicinato un avvocato romano di 35 anni che stava salendo sulla propria Fiat 500 e lo ha aggredito con una pietra. 

Colpito alla testa ed alla mano, il legale è rimasto ferito e sanguinante in terra con il bandito che gli ha poi rapinato l'auto. Affidata alle cure dell'ambulanza del 118 la vittima è stata trasportata in ospedale dove gli hanno refertato 30 giorni di prognosi per un trauma craunico ed una frattura alla falange della mano destra. 

Rapinata la Fiat 500 il 28enne è invece partito a tutta velocità e si è diretto all'ospedale Sandro Pertini . Qui, dopo aver distrutto la sbarra chiusa di accesso al parcheggio del nosocomio di via dei Monti Tiburtini, si è schiantato contro una Citroen C4 condotta da una dottoressa romana di 40 anni. 

Ferita, ma non grave la dottoressa, ad avere la peggio è stato il rapinatore, che nel corso dell'incidente si è procurato una frattura all'osso parietale. Accompagnato nello stesso ospedale i medici lo hanno refertato con 30 giorni di prognosi. Allertati i carabinieri il 28enne, piantonato dai militari dell'Arma, è stato solo denunciato a piede libero, come detto per "rapina" e "lesioni personali"

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero, a Roma lunedì 16 settembre a rischio i bus in periferia

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

  • Incidenti stradali a Roma, giovedì di sangue: tre morti e una bimba di 10 anni in gravi condizioni

Torna su
RomaToday è in caricamento