Incendio a Santo Stefano: si addormenta sul divano con la sigaretta accesa, intossicato 46enne

L'intervento di vigili del fuoco, carabinieri e 118 in un appartamento a Vigne Nuove

Via Rodolfo Valentino (foto google)

Incendio il giorno di Santo Stefano in un appartamento a Vigne Nuove. Le fiamme sono divampate da un'abitazione di via Rodolfo Valentino, nei cosiddetti "Cilindri" del popoloso quartiere del III Municipio Montesacro. Lievemente intossicato l'uomo che si trovava nell'appartamento, un operaio romano di 46 anni, poi accompagnato dall'ambulanza del 118 al Policlinico Umberto I. 

In particolare l'incendio si è sviluppato intorno alle 12:00 di mercoledì 26 dicembre. Allertati i soccorritori a Vigne Nuove sono intervenuti i vigili del fuoco ed i carabinieri della Compagnia di Montesacro. Spente le fiamme, secondo i primi accertamenti il 46enne si sarebbe addormentato sul divano con una sigaretta accesa che avrebbe poi innescato l'incendio.

L'appartamento, di proprietà dell'Ater, è risultato occupato abusivamente dallo stesso operaio rimasto intossicato. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Spari alla Marranella: tassista ferito alla mano con un colpo di pistola

  • Politica

    Il picco di rifiuti tra festività e impianti in manutenzione: "A maggio sarà emergenza"

  • Cronaca

    Paura sulla pista ciclabile, cadono massi da ponte Garibaldi

  • Cronaca

    È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

I più letti della settimana

  • È morto Massimo Marino, personaggio cult delle notti romane

  • Giustiniana, bimbo di 8 anni precipita dal quinto piano

  • Via Crucis al Colosseo: venerdì metro chiusa. Le strade chiuse e le deviazioni

  • Scuola: 18 istituti della Capitale restano aperti anche per Pasqua

  • Usura, droga ed estorsioni: nuovo colpo al clan Casamonica. 23 arresti. Fra loro 7 donne

  • Scontro tra auto: 2 morti, gravissima una bimba di pochi mesi

Torna su
RomaToday è in caricamento