Incendio a La Storta: bombola del gas esplode durante lavori, feriti due operai

Le fiamme sono scoppiate all'interno di un garage in via Eligio Possenti. Evacuato una palazzina

Immagine di repertorio

Esplosioni, almeno due, e fiamme. Un violento incendio è scoppiato in via Eligio Possenti 15, a La Storta, alle 15 di oggi 27 giugno. Sul posto, allertati dai residenti di zona, i Vigili del Fuoco e gli agenti di Polizia. Secondo i primi riscontri a causare l'incendio una fuga di gas avvenuta dopo alcuni lavori di saldatura che due operai romeni stavano svolgendo su una bombola presente in un garage di una palazzina. 

L'esplosione avvenuta ha generato un incendio al piano terra con le fiamme che si sono propagate successivamente ai piani superiori. I due operai sono rimesti feriti portati in codice giallo agli ospedali Sant'Eugenio e Gemelli. Soccorso sul posto anche un Vigili del Fuoco per lievi escoriazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due operai non sono in gravi condizioni. A seguito dell'esplosione è crollata una parte di un muro della palazzina che è stata successivamente dichiarata inagibile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

  • Tragedia a Roma: trovato nella sua auto il corpo senza vita di Rocco Panetta

Torna su
RomaToday è in caricamento