Incendio a Marranella: fiamme nei locali occupati da senza fissa dimora

L'intervento di vigili del fuoco e polizia in via Bartolomeo Perestrello. Fra le ipotesi quella che il rogo possa essere divampato da un fornelletto a gas

Incendio in via Perestrello (foto facebook sei del Prenestino Labicano)

Prima una densa colonna di fumo nero che ha avvolto gli appartamenti sovrastanti, poi l'esplosione che ha fatto temere il peggio. Paura sabato pomeriggio poco dopo le 16:00 a Marranella a causa di un incendio divampato in alcuni locali abbandonati posti al pian terreno di una palazzina di via Bartolomeo Perestrello, angolo via Antonio Tempesta. Giunta sul posto una squadra dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma, i soccorritori hanno domato l'incendio intorno alle 17:30. Sul posto anche gli agenti di polizia dei commissariati Prenestino e Porta Maggiore. 

FORNELLETTO A GAS - In particolare a destare apprensione nei residenti della palazzina di otto piano fuori terra una piccola esplosione. Secondo quanto accertato dagli agenti di polizia la deflagrazione sarebbe scaturita da un fornelletto a gas che un senza fissa dimora che aveva trovato ricovero nei locali al pian terreno stava usando per prepararsi del cibo.

PARAPIGLIA TRA SENZA FISSA DIMORA - Insieme a lui negli spazi dove è divampato l'incendio si trovavano altri clochard, tra i quali è scoppiato anche un parapiglia, prima che gli stessi si allontanassero velocemente dai locali che prendevano fuoco tra le urla dei residenti imbufaliti da quanto stava accadendo sotto le loro abitazioni. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Avatar anonimo di franco
    franco

    Adesso il problema rimane ai condomini, tanto i vagabondi andranno ad occupare un altro ambiente. Probabilmente le forze di polizia erano a corrente della situazione ma per il rimbalzo delle responsabilità non sono intervenuti. Ormai i funzionari sono bravissimi nel gioco di ping pong

  • Da molto tempo i problemi legati all'infinito cantiere di via Perestrello - angolo Via Tempesta è segnalato dai cittadini ma le autorità tutte ( municipio, comune, vigili, carabinieri, polizia etc etc) continuano a fregarsene. Prima o poi la disgrazia arriva e tutti cadranno dal pero.

  • hanno creato un quartiere di disadattati e vagabondi... si mettessero le mani sulla coscienza ed andassero in giro a fare qualche controllo, magari prima che ci lasci le penne qualcuno.

  • ecco ora spiegate il perchè questi soggetti risiedevano abusivamente sotto le abitazioni di persone che pagano l'affitto o il mutuo per non parlare di altre tasse!!!

Notizie di oggi

  • Politica

    VIDEO | Salvini nelle ville sequestrate ai Casamonica: “Simbolo della lotta alle mafie”

  • Incidenti stradali

    Incidente sul lungotevere: perde controllo dello scooter e cade, morto 34enne

  • Politica

    Acea spa, Michaela Castelli è il nuovo presidente: sostituisce l'avvocato Lanzalone

  • Cronaca

    Esplosione alla Posta di Bravetta: banda in fuga con 140mila euro

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Mezza Maratona di Roma: 21 chilometri in notturna, sabato con strade chiuse e bus deviati

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Immersione fatale per un noto chirurgo ortopedico: morto Fabio Lodispoto, operava alla Mater Dei

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

Torna su
RomaToday è in caricamento