Incendio a Centocelle, bottiglietta di alcol e accendini: le fiamme danneggiano ristorante

Nei pressi del locale è stata fermata una persona che nascondeva accendini e liquido infiammabile. Il piromane è stato denunciato

Foto di Raffaele La Neve

Incendio nella notte a Centocelle quando, intorno alle 3 del 9 ottobre, le fiamme hanno interessato un ristorante in via delle Palme. Ad accorgersi del rogo un residente che ha allertato subito il Numero Unico per le Emergenze. Sul posto, quindi, sono accorsi i vigili del fuoco di Roma, i sanitari del 118 e gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Prenestino della polizia di Stato. 

Per permettere le operazioni di spegnimento la palazzina che affaccia sul locale è stata temporaneamente evacuata. Le fiamme, come riferiscono gli inquirenti, hanno danneggiato il locale sia internamente che esternamente. Nessuno è rimasto ferito o intossicato, e l'esercizio è stato dichiarato agibile

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli investigatori, subito dopo l'incendio, hanno fermato una persona proprio nei pressi di via delle Palme: aveva con sé una bottiglietta di alcol e accendini. Il piromane è stato denunciato e la sua posizione resterà al vaglio dell'Autorità Giudiziaria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento