Incendio a Centocelle, bottiglietta di alcol e accendini: le fiamme danneggiano ristorante

Nei pressi del locale è stata fermata una persona che nascondeva accendini e liquido infiammabile. Il piromane è stato denunciato

Foto di Raffaele La Neve

Incendio nella notte a Centocelle quando, intorno alle 3 del 9 ottobre, le fiamme hanno interessato un ristorante in via delle Palme. Ad accorgersi del rogo un residente che ha allertato subito il Numero Unico per le Emergenze. Sul posto, quindi, sono accorsi i vigili del fuoco di Roma, i sanitari del 118 e gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Prenestino della polizia di Stato. 

Per permettere le operazioni di spegnimento la palazzina che affaccia sul locale è stata temporaneamente evacuata. Le fiamme, come riferiscono gli inquirenti, hanno danneggiato il locale sia internamente che esternamente. Nessuno è rimasto ferito o intossicato, e l'esercizio è stato dichiarato agibile

Gli investigatori, subito dopo l'incendio, hanno fermato una persona proprio nei pressi di via delle Palme: aveva con sé una bottiglietta di alcol e accendini. Il piromane è stato denunciato e la sua posizione resterà al vaglio dell'Autorità Giudiziaria. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

Torna su
RomaToday è in caricamento