Domenica di incendi: bruciano sterpaglie e macchia mediterranea

Vigili del fuoco al lavoro nella Valle del Baccano e nella zona di Ladispoli. Nessuno è rimasto ferito

I canadair impegnati nello spegnimento dell'incendio nella Valle del Baccano

Domenica di fuoco nei Comuni della provincia romana dove i vigili del fuoco sono intervenuti in particolare per due vasti roghi divampati a Ladispoli e Campagnano di Roma. Nel primo caso sono stati i pompieri di Cerveteri ad intervenire intorno alle 15:00 con due automezzi al chilometro 40 della via Aurelia, nel quartiere Cerreto, per incendio di sterpaglie. Vasto il fronte di fuoco che ha coinvolto un’area di circa un ettaro. I vigili del fuoco hanno quindi estinto le fiamme e messo in sicurezza l’area con l’ausilio di alcuni moduli della Protezione Civile.

Incendio nella Valle del Baccano 

Sempre intorno alle 15:00 sono invece stati i vigili del fuoco del Comando di Roma ad intervenire nel Comune di Campagnano Romano, nell’area della Valle del Baccano, per un vasto incendio di sterpaglia con alberi di piccolo fusto e macchia mediterranea. Sul posto due squadre di pompieri con due Autobotti, due Elicotteri della Regione Lazio, due Canadair, Moduli della Protezione Civile e il Direttore Operazioni di Spegnimento per il coordinamento delle operazioni. Spento l’incendio nessuno è rimasto ferito.

Incendio sterpaglie-6

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

  • Federico Tomei morto in un incidente: calcio laziale in lutto per la perdita del 22enne

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

Torna su
RomaToday è in caricamento