menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Incendio a Tor Tre Teste: fiamme distruggono capannone di casalinghi

Otto le squadre dei vigili del fuoco impegnate nel vasto rogo scoppiato in via della Cisternola

Il magazzino in fiamme in via della Cisternola (foto Fabrizio P.)

Una colonna di fumo nera e densa alta una ventina di metri ben visibile, nonostante le ore notturne, da diversi chilometri di distanza. Grosso incendio a Tor Tre Teste dove intorno alle 22:00 i vigili del fuoco sono intervenuti con otto squadre in un magazzino avvolto dalle fiamme in via della Cisternola. 

MAGAZZINO DISTRUTTO - Ad andare a fuoco per cause ancora in via di accertamento un grande magazzino cinese di casalinghi, andato completamente distrutto. Ancora da accertare la presenza o meno di feriti, secondo quanto riferito dai soccorritori alcune persone presenti nel deposito sono state tratte in salvo e medicate sul posto in quanto lievemente intossicate. 

VASTO INCENDIO - Difficili le operazioni di spegnimento dell'incendio che si protrarranno per diverse ore a causa delle alte fiamme che hanno colpito anche altre strutture adiacenti al magazzino avvolto dalle fiamme. Apprensione anche per i residenti dalla zona compresa fra via dell'Omo e via del Fosso di Santa Maura a causa del rumore degli scoppi che si sono sviluppati dal materiale andato a fuoco nel deposito. 

PLAY-36

Potrebbe interessarti

Commenti (4)

  • Abito a qualche chilometro da la è in una settimana mi sono dovuto respirare i fumi tossici degli zingari e quelli dei cinesi. Qua non se ne può più. Sono sempre stranieri a fare cronaca e chi sminuisce questa situazione o e' stupido o in malafede

  • Comunque Via Cisternola non è Tor Tre Teste.... MA bensi il quartiere Cinese sulla prenestina a due passi dal Raccordo....

  • e sai che novità??? In quella zona franca, perchè di questo si tratta accade di tutto, solo chi NON vuole vedere non vede. La merce è stivata all'inverosimile senza alcuna precauzione, strutture fatiscenti ecc ecc, ma avevano tutto in regola??? certificati prevenzione incendi, impianto elettrico a norma ecc ecc HO grossi dubbi anche perchè NON è la prima volta che accada e sinceramente a "pensa male NON si fa mai peccato" !!!

    • guarda sono sicurissimo che avevano tutti i certificati e che rispettano tutte le norme vigenti... come sono sicuro che oggi nevicherà a roma!!! ;-)

Più letti della settimana

  • Cronaca

    Meteo a Roma, forte vento sulla Capitale: allerta della Protezione Civile

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Appia, motociclista contro auto: morto decapitato

  • Cronaca

    Omicidio a Prati: gestore di una vineria ucciso da un tassista

  • Cronaca

    Sciopero a Roma, il 31 maggio metro e bus a rischio

Torna su