Incendio a Tivoli Terme: fiamme e fumo dal campo di Stacchini

Il rogo è divampato all'alba nell'insediamento dietro alla stazione di Bagni di Tivoli da alcuni cumuli di rifiuti

Incendio al campo di Stacchini (foto Agildo Mascitti)

Un'alta e densa colonna di fumo nero ben visibile da diversi chilometri di distanza. A rendere l'aria irrespirabile nella zona di Tivoli Terme, provincia nord est della Capitale, un vasto incendio divampato all'alba di oggi 9 aprile dal campo rom di Stacchini. Decine le segnalazioni al 115 con diverse squadre dei vigili del fuoco al lavoro diverse ore nell'insediamento posto alle spalle della stazione ferroviaria di Bagni di Tivoli.

CUMULI DI RIFIUTI IN FIAMME - Ancora da accertare la causa scatenante dell'incendio, secondo i primi rilievi le fiamme sono divampate da alcuni cumuli di rifiuti abbandonati nell'area dell'ex Polverificio di strada Cesurni. Sul posto, oltre ai pompieri, anche la Protezione Civile Valle Aniene, gli agenti della polizia municipale tiburtina ed i poliziotti del commissariato della Città dell'Arte.

"ABBANDONO AGEVOLATO" - Una scena non nuova quella dei roghi al campo di Tivoli Terme, con un copione che si è ripetuto nel corso degli anni trovando anche le accese proteste di cittadini ed amministratori dei Comuni di Tivoli e Guidonia Montecelio. In particolare il campo di Stacchini aveva visto una operazione di "Abbandono Agevolato" con il rimpatrio volontario di centinaia di ospiti a partire dallo scorso mese di febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento