Colle Oppio: senza fissa dimora dà fuoco a cumulo di rifiuti, arrestato

Il 30enne è stato fermato dai carbinieri che lo hanno notato mentre transitavano in viale del Monte Oppio

Il Colle Oppio (Immagine di repertorio)

Aveva freddo e per questo ha pensato di dar fuoco ad un cumulo di rifiuti e foglie secche. Peccato che il fuoco fosse nel bel mezzo del Colle Oppio e che non si potesse accendere. Per questo i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato nel pomeriggio di ieri un cittadino romeno di 30 anni, senza fissa dimora, con l’accusa di combustione illecita di rifiuti.

RIFIUTI IN FIAMME - I militari, in transito, lo hanno notato mentre, in viale del Monte Oppio, stava dando fuoco ad alcuni rifiuti accatastati in precedenza, utilizzando foglie e arbusti secchi. Dopo aver spento le fiamme, grazie anche alla collaborazione di alcuni operatori AMA che si trovavano nella zona, i Carabinieri hanno ammanettato il 30enne portandolo in caserma, dove attenderà di essere sottoposto al rito direttissimo

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Uno vale ancora uno: "Noi ignorati dalla Raggi il 4 marzo alziamo la voce"

    • Ostia

      Ostia, una palestra della legalità nei locali sequestrati all'imprenditore del Porto

    • Pigneto

      Il campetto va alla scuola, ma la Pigneto Team non ci sta: "Uccidete spazi sociali"

    • Politica

      Asili nido, il bando non è ancora pronto. A farne le spese sono le famiglie

    I più letti della settimana

    • Sciopero, a Roma mercoledì 22 febbraio a rischio metro e bus

    • Sciopero Roma, mercoledì 22 febbraio metro e bus a rischio

    • Trolley abbandonato in mezzo alla strada: allarme bomba in via del Corso

    • Sciopero Cotral: due sindacati lo annullano, tre lo confermano. Venerdì mezzi a rischio

    • Metro Rebibbia: accoltella e rapina una donna nel parcheggio, arrestato 41enne

    • Bambina rapita a Guidonia: genitori la portano via dalla casa famiglia

    Torna su
    RomaToday è in caricamento