Incendio al porto di Civitavecchia: imbarcazioni distrutte dalle fiamme

Ad andare carbonizzati due natati con un terzo seriamente danneggiato. Sul posto i vigili del fuoco e la polizia

L'incendio al porto di Civitavecchia

Paura nella serata dell'8 marzo al porto di Civitavecchia dove i vigili del fuoco sono intervenuti con due squadre su una banchina antistante l'area dei cantieri navali per delle imbarcazioni in fiamme. L'allerta ai pompieri del Comando portuale intorno alle 21:30. In particolare le fiamme hanno completamente distrutto due imbarcazioni: una di 6,50 metri e l'altra di 3,50 e parzialmente danneggiato un terzo natante (tutte ormeggiate nel porticciolo). 

INDAGINI IN CORSO - Tuttavia i Vigili del Fuoco hanno impedito alle fiamme di propagarsi alle numerose altre imbarcazioni ormeggiate nelle vicinanze. Non vi sono stati feriti. Cause in corso d'accertamento. Sul posto anche Polizia di Stato. 

Incendio cantiere navale Civitavecchia 1-2


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Emergenza acqua, Raggi firma l'ordinanza anti-spreco: "Limitare l'irrigazione dei giardini"

    • Incidenti stradali

      Via del Mare: compilano Cid e vengono travolti da un furgone, due feriti. Uno è grave

    • Cronaca

      Tragedia a Guidonia: colpito da un vaso mentre gioca in giardino, morto bambino

    • Politica

      Piano di zona Castelverde, l'Aula vota sì all'acquisizione: sfratti rinviati

    I più letti della settimana

    • Auto precipita dalla rampa della Tiburtina sulla Tangenziale: quattro feriti

    • Tufello: prova a stuprare una minorenne, lei reagisce e lo accoltella

    • Incendio a Casetta Mattei: fiamme nella Valle dei Casali

    • Incendio a Tor de' Cenci: in fiamme deposito di cassonetti, fumo nero sulla Pontina

    • Vallerano: con l'auto contro un albero, morto giovane di 25 anni

    • Marco Prato suicida in carcere. Il killer di Luca Varani era atteso alla prima udienza

    Torna su
    RomaToday è in caricamento