Incendio a Porta di Roma: fiamme nella cucina di un appartamento

L'intervento di vigili del fuoco e polizia di Stato in un'abitazione di via Carlo Dapporto

Immagine di repertorio

Un corto circuito del forno a microonde. Potrebbe essere questa la causa che ha determinato lo scoppio di un incendio in un appartamento in zona Porta di Roma-Parco delle Sabine. 

L'allerta ai soccorritori intorno alle 21:00 di domenica 8 settembre da un'abitazione al terzo piano di una palazzina di sei in via Carlo Dapporto. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti delle volanti e del commissariato San Lorenzo di Polizia.

Intervenuti nel quartiere residenziale del III Municipio Montesacro i pompieri hanno provveduto a domare le fiamme divampate nella cucina dell'appartamento del terzo piano. A parte l'apprensione nessuno è rimasto ferito né intossicato. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

Torna su
RomaToday è in caricamento