Incendio all'Ostiense: appartamento abitato da studenti in fiamme, evacuato il palazzo

Inagibile l'abitazione. L'intervento di vigili del fuoco e polizia in largo Luigi Antonelli

Immagine di repertorio

Paura mercoledì pomeriggio in un appartamento all'Ostiense dove è divampato un incendio. L'allerta ai soccorritori intorno alle 19:30 dell'1 maggio in largo Luigi Antonelli. Intervenuti sul posto vigili del fuoco e polizia hanno quindi evacuato gli abitanti della palazzina interessata dalle fiamme.

In particolare l'incendio è divampato in un'abitazione affittata ad alcuni studenti al sesto piano posta al civico 20 di largo Antonelli. I vigili del fuoco hanno evitato che le fiamme, divampate in una stanza dell'appartamento, si propagassero negli altri locali. Al termine dell'intervento l'appartamento è risultato inagibile. 

A causa del fumo l'edificio è stato inizialmente sgomberato, ma in seguito gli inquilini hanno potuto fare rientro nelle loro case.  

Non risultano feriti né intossicati. Accertamenti sulle cause dell'incendio da parte degli agenti del Commissariato San Paolo di Polizia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento