Ostia, brucia area verde abbandonata: si indaga sulle cause del rogo

Non si conoscono le cause del rogo tra via Isole del Capoverde e via Isole Salomone. Tempestivo l'intervento dei pompieri che hanno evitato il propagarsi delle fiamme alimentate dal vento

Immagine di repertorio

E' bruciata questa mattina, intorno alle 10:30, l'area verde tra via Isole del Capoverde e via Isole Salomone. Una zona, purtroppo, ormai abbandonata a pochi metri dalla pineta Acque Rosse da poco sgomberata dalle forze dell'ordine. 

Sul posto, allertati dai passanti, una squadra dei vigili del fuoco di Ostia. L'intervento è durato 45 minuti e, nonostante l'area fosse circoscritta, è stato delicato a causa del forte vento che questa mattina sta interessando il litorale. 

L'area, ormai in prede al degrado, è piena di sterpaglie, rami secchi, tronchi e rifiuti di ogni tipo. La recinzione che una volta vietava l'ingresso alla zona protetta, invece, manca già da diverso tempo. Sul posto anche i carabinieri di Ostia che stanno indagando sulle cause del rogo. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Politica

      Tangenziale Est, cittadini contro Raggi: "La sopraelevata va abbattuta"

    • Cronaca

      Tor Bella Monaca, blitz nel bunker dello spaccio di via Camassei: rimosse le cancellate

    • Politica

      Mafia capitale, appalti nei campi rom: 13 rinviati a giudizio

    • Cronaca

      Zhang Yao: è caccia ai ladri, si indaga sull'investimento

    I più letti della settimana

    • Blocco del traffico nella fascia verde: domani 11 dicembre prima domenica ecologica

    • Troppo smog, domani blocco del traffico a Roma anche per i Diesel Euro 3

    • Blocco traffico: a Roma oggi niente auto nella fascia verde, tutte le informazioni

    • Blocco del traffico nella fascia verde: l'11 dicembre la prima domenica ecologica

    • Vigile tifoso, il Comando avvia un procedimento disciplinare

    • Lo spazzatour di Raggi e Muraro a Tor Pignattara a caccia di sporcaccioni

    Torna su
    RomaToday è in caricamento