Vasto incendio vicino i binari sfiora case e centro sportivo, interrotta la linea ferroviara

Sul posto vigili del fuoco, protezione civile, polizia locale e carabinieri. Sospesi per circa un'ora i treni della Fl5 Grosseto-Roma

I vigili del fuoco di Cerveteri sul luogo dell'incendio

Un vasto incendio divampato vicino i binari con le fiamme che hanno sfiorato un campo sportivo ed alcune abitazioni. L'allerta alle 13:00 di oggi 26 giugno quando i vigili del fuoco di Cerveteri sono intervenuti con tre automezzi a Marina di San Nicola per incendio di sterpaglie. Il focolaio è divampato fra la SS1 Aurelia (altezza campo sportivo San Nicola) e la linea ferroviaria. Le fiamme hanno interessato un’area pari a circa tre ettari ed hanno lambito anche alcune abitazioni. 

Incendio Marina San Nicola  

Per consentire l'intervento dei pompieri il traffico ferroviario sulla linea Grosseto-Roma è stato interrotto per circa un'ora (dalle 14:00 alle 15:00). I vigili del fuoco hanno poi estinto le fiamme impedendo che le stesse si propagassero ad alcune case limitrofe.  L’area è stata poi messa in sicurezza con l'attuazione delle operazioni di bonifica. Sul posto anche un modulo fuori strada della Protezione Civile, i Carabinieri e la Polizia Locale.

Incendio Marina San Nicola 2-2

Interrotta la linea ferroviaria causa incendio

Come informa Rfi la linea ferroviaria Fl5 è stata sospesa a causa dell'incendio divampato fra Ladispoli e Maccarese. I treni in viaggio hanno registrato ritardi fino a 10 minuti, mentre due regionali sono stati limitati nel percorso.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

Torna su
RomaToday è in caricamento