Incendio a Tor Cervara: fiamme in una lavanderia industriale, danni per 80mila euro

Il rogo è divampato nella struttura di via Antenore. Distrutto il materiale posto nel cortile dell'area. Sul posto vigili del fuoco e polizia

Tovaglie, coperte, lenzuola e altro materiale di strutture ricettive. Una grossa quantità di merce lavata e sterilizzata da recapitare ad alberghi e ristoranti andata in fumo in seguito ad un vasto incendio scoppiato poco dopo le 19:00 di ieri in una lavanderia industriale di via Antenore, zona Tor Cervara. A prendere a fuoco rapidamente il materiale riposto in un cortile esterno alla struttura, coperto da una tettoia ma praticamente all'aperto. Poi il rogo che ha preso forza rapidamente.

DANNI PER 80MILA EURO - Nella zona industriale di Tor Cervara sono quindi arrivati i vigili del fuoco e gli agenti di polizia del commissariato San Basilio. Il rogo è poi stato domato dai pompieri e nessuno è rimasto ferito. Carbonizzate invece coperte, lenzuole, tovaglie e via dicendo, distrutte dalle fiamme divampate nel cortile. Secondo una prima stima il danno  economico ammonterebbe a circa 70, 80mila euro. 

INDAGINI - Sul posto anche la polizia scientifica. Nella lavanderia non sono state trovate tracce evidenti di acceleranti o altro. Al momento gli investigatori non escludono nessuna ipotesi, compresa quella del dolo. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento