Incendio a Labaro in via Giovanni Aretusi: padre e figlio ustionati gravi

Le fiamme sono divampate intorno alle 4 del mattino. Padre e figlio sono feriti gravi e ricoverati al Sant'Eugenio. Il primo piano dell'abitazione andata a fuoco è distrutto, il secondo in parte danneggiato

L'incendio è scoppiato la notte scorsa e ha provocato due ustionati gravi, padre e figlio che, all'interno del loro appartamento in via Giovanni Aretusi, nel quartiere Labaro, di sono ritrovati avvolti dalle fiamme. Da quanto emerso le cause sono accidentali. I due feriti, 63 e 31 anni, sono stati immediatamente trasportati in codice rosso al Sant'Andrea per essere poi trasferiti al Sant'Eugenio. Nell'appartamento, strutturato su due piani, c'era anche un'anziana di 88 anni, che è stata trasportata in codice giallo sempre al Sant'Andrea. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri dell'Aliquota Radiomobile della compagnia Cassia. Il primo piano della casa è andato distrutto, il secondo invece è stato solo parzialmente danneggiato.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio al Nuovo Salario: 43enne ucciso in strada a colpi di pistola

  • Thomas Adami e Matteo Calabria, i due giovani calciatori morti su via Tiburtina: Tivoli e Guidonia sotto shock

  • Smog: blocco del traffico a Roma, stop tre giorni ai veicoli più inquinanti nella Fascia Verde

  • Tragedia sfiorata sul raccordo: ubriaco contromano provoca incidente, 5 feriti

  • Incidente sul Raccordo Anulare: si scontrano moto e camion, morto 64enne

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 25 e domenica 26 gennaio

Torna su
RomaToday è in caricamento