Incendio a Civitavecchia: fiamme nell'autodemolitore vicino il porto

Vasta la colonna di fumo sviluppatasi da via Maurizio Busnengo, nella zona industriale del Comune portuale

Foto facebook Rosa P.

Vasto incendio a Civitavecchia questa mattina con un'alta e densa colonna di fumo nero ben visibile da diversi chilometri di distanza. L'allerta ai vigili del fuoco alle 7:30 del 31 luglio in via Maurizio Busnengo, nella zona industriale vicino al porto. A prendere fuoco un autodemolitore e centro recupero rottami deposito di container contenenti veicoli demoliti e pronti per il trasporto via mare.

Incendio e colonna di fumo a Civitavecchia 

Allarmati i residenti, diverse sono le squadre dei vigili del fuoco intervenute sul posto, circoscritto l'incendio è stato poi richiesto l'intervento di un mezzo aereo. Nessuno a quanto si apprende è rimasto ferito né si sono registrati disagi o problemi alla viabilità. L’incendio è stato messo sotto controllo alle ore 09:00 circa, ma i vigili del fuoco sono tutt’ora al lavoro per la bonifica e messa in sicurezza dell’area, poiché tali operazioni prevedono lo smassamento dei materiali arsi con l’ausilio di mezzi meccanici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Operazioni di bonifica ed Arpa sul posto 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Civitavecchia con tre automezzi 17/a; (autobotte) ab/17 (autoscala) as/17. Per velocizzare le operazioni di soccorso gli automezzi si soni riforniti in banchina dalla motobarca VF VFR12. Sono intervenuti inoltre in ausilio i Vigili del Fuoco di Cerveteri (26/a) e di Prati; Un automezzo per il trasporto degli auto protettori; carro per il trasporto di liquido schiumogeno; nucleo NBCR; Funzionario VF di servizio e autobotti per il rifornimento dei mezzi messi a disposizione da: Protezione Civile; impresa Mario Guerrucci; Esercito e Comune di Civitavecchia. Sul posto personale dell’ARPA per il monitoraggio dell’aria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Morto a 35 anni di Coronavirus, paura tra i colleghi di Emanuele: il call center chiude, la Regione spiega

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

Torna su
RomaToday è in caricamento