Incendio a San Basilio, brucia l'ex fabbrica penicillina di via Tiburtina

A precauzionale i residenti delle abitazioni circostanti sono stati fatti evacuare. Sul posto i vigili del fuoco

Incendio nella notte a San Basilio. A bruciare i locali dell'ex fabbrica di penicillina Isf di via Tiburtina, in passato già sgomberati più volte. Dalle ore 21.10 circa, allertate, squadre del Comando di Roma dei Vigili del Fuoco sono intervenute all'altezza del civico 1062. 

L'ex fabbrica, ormai da anni, è usata come dormitorio da persone senza fissa dimora. Sul posto i pompieri con autobotte e autoscala, che hanno evitato il propagarsi delle fiamme verso altri locali dell'ex fabbrica, dove erano presenti sacchi di immondizia sia all'intero che all'esterno dell'edificio.

A scopo precauzionale i residenti delle abitazioni circostanti sono stati fatti evacuare. Al momento non ci sono persone ferite o intossicate. Ieri un altro incendio, questa volta a Pietralata

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento