Incendio a San Basilio, brucia l'ex fabbrica penicillina di via Tiburtina

A precauzionale i residenti delle abitazioni circostanti sono stati fatti evacuare. Sul posto i vigili del fuoco

Incendio nella notte a San Basilio. A bruciare i locali dell'ex fabbrica di penicillina Isf di via Tiburtina, in passato già sgomberati più volte. Dalle ore 21.10 circa, allertate, squadre del Comando di Roma dei Vigili del Fuoco sono intervenute all'altezza del civico 1062. 

L'ex fabbrica, ormai da anni, è usata come dormitorio da persone senza fissa dimora. Sul posto i pompieri con autobotte e autoscala, che hanno evitato il propagarsi delle fiamme verso altri locali dell'ex fabbrica, dove erano presenti sacchi di immondizia sia all'intero che all'esterno dell'edificio.

A scopo precauzionale i residenti delle abitazioni circostanti sono stati fatti evacuare. Al momento non ci sono persone ferite o intossicate. Ieri un altro incendio, questa volta a Pietralata

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento