Incendio sulla Tiburtina: bus Cotral distrutto dalle fiamme, paura sulla linea Roma-Tivoli

Le fiamme hanno avvolto la vettura Cotral. Nessuno è rimasto ferito o intossicato

Fumo nero e fiamme. Un incendio, oggi mercoledì 10 aprile, ha distrutto un autobus Cotral che serve la linea Roma-Tivoli. Tanta la paura tra i passeggeri del mezzo pubblico. Nessuno, fortunatamente, è rimasto ferito o intossicato. E' quanto successo oggi, intorno alle 7 del mattino, in piazzale Pista D'Oro, nella zona di Castell'Arcione a pochi chilometri da Guidonia Montecelio.

Ad accorgersi che qualcosa non andasse è stato il conducente del mezzo che, accostando, ha messo in sicurezza gli utenti e allertato i soccorsi. Il mezzo, un Cotral Iveco 389, è stato divorato dalle fiamme andando così completamente distrutto. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno spento il rogo e i carabinieri della Tenenza Guidonia Montecelio. 

Durante le operazioni tanto il traffico sulla via Tiburtina, all'altezza del km 19,800, nei due sensi di marcia. Secondo quanto si apprende la vettura, vecchia, lo scorso aprile aveva fatto un ultimo tagliando. "Cotral si scusa con i propri clienti e con i cittadini tutti per il fatto accaduto questa mattina sulla via Tiburtina. Fortunatamente nessuno è rimasto ferito. Si tratta di un mezzo regolarmente manutenuto in servizio da quasi 15 anni", si legge in una nota dell'azienda.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

"Nel nostro Paese la media di età del parco autobus è di 12 anni contro quella di 7 dei mezzi in servizio nel resto d'Europa - dichiara la Presidente di Cotral, Amalia Colaceci -  questo è un problema che non può essere ascritto alle società. Cotral, grazie al sostegno della Regione Lazio, ha già rinnovato in maniera consistente la propria flotta - 430 nuovi bus sono già in servizio sulle strade del Lazio - e sta cominciando farlo con risorse proprie per ulteriori 400 pullman che inizieranno ad arrivare il prossimo autunno. Il nostro prossimo piano industriale- prosegue Colaceci - prevede investimenti per oltre 100 milioni di euro in tre anni. Tuttavia tutti i nostri sforzi di questi anni non ci mettono ancora al sicuro rispetto ad episodi di questo genere che dovrebbero indurre tutti a riflettere sulla necessità di non tagliare risorse a questo fondamentale servizio pubblico".

cotral-15

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento