Incendio in un'officina: paura per una bombola di acetilene

Necessario l'intervento del Nucleo NBCR dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco di Civitavecchia

Incendio a Civitavecchia alle 8:15  di domenica mattina. I Vigili del Fuoco del Comune portuale sono intervenuti in località Sant'antonio, strada della Ficoncella per incendio di una officina a servizio di un’azienda agricola. 

Impegnative le operazioni di spegnimento a causa della presenza nel locale di una bombola di gas Gpl ed una bombola di acetilene (gas molto pericoloso poiché altamente infiammabile ed  esplosivo) irraggiata dal calore che ha reso necessario l'intervento del nucleo NBCR (nucleare  biologico chimico radiologico) proveniente dal comando di Roma.  

Durante le operazioni di spegnimento la temperatura della bombola di acetilene è stata monitorata mediante termocamera, fino alla completa messa in sicurezza della stessa e del sito. Il tempestivo intervento dei pompieri ha scongiurato ben più gravi conseguenze. Nessuno è rimasto ferito.

Vigili fuoco incendio 2-2


 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento