Incendio in un'officina: paura per una bombola di acetilene

Necessario l'intervento del Nucleo NBCR dei vigili del fuoco

L'intervento dei vigili del fuoco di Civitavecchia

Incendio a Civitavecchia alle 8:15  di domenica mattina. I Vigili del Fuoco del Comune portuale sono intervenuti in località Sant'antonio, strada della Ficoncella per incendio di una officina a servizio di un’azienda agricola. 

Impegnative le operazioni di spegnimento a causa della presenza nel locale di una bombola di gas Gpl ed una bombola di acetilene (gas molto pericoloso poiché altamente infiammabile ed  esplosivo) irraggiata dal calore che ha reso necessario l'intervento del nucleo NBCR (nucleare  biologico chimico radiologico) proveniente dal comando di Roma.  

Durante le operazioni di spegnimento la temperatura della bombola di acetilene è stata monitorata mediante termocamera, fino alla completa messa in sicurezza della stessa e del sito. Il tempestivo intervento dei pompieri ha scongiurato ben più gravi conseguenze. Nessuno è rimasto ferito.

Vigili fuoco incendio 2-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Roma: scuole, eventi, orari di bar e ristoranti. Tutto quello che c'è da sapere

  • Terremoto Roma: nella notte scossa di magnitudo 3, epicentro ad est della Capitale

  • Coronavirus: a Roma 39 nuovi contagiati, 4031 casi totali nel Lazio da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 45 nuovi contagiati: 3600 casi nel Lazio da inizio epidemia. "In continua crescita i guariti"

  • Coronavirus, 36 nuovi contagiati a Roma: 3186 gli attuali positivi nel Lazio. Trend per la prima volta è al 3%

  • Coronavirus: a Roma 45 nuovi contagiati. Nel Lazio 3106 gli attuali positivi, 193 sono in terapia intensiva

Torna su
RomaToday è in caricamento