Incendio al Tuscolano: ancora cassonetti distrutti dalle fiamme, caccia al piromane

Sul posto Polizia e Vigili del Fuoco. Da novembre 2017 ad oggi, sono stati più di 180 i cassonetti Ama bruciati

Ancora cassonetti in fiamme al Tuscolano. E' successo alle 6 del mattino, tra viale Giulio Agricola, all'altezza del civico 20, e via Tuscolana 886. Ad andare a fuoco 4 cassonetti, tra cui una campana per la raccolta del vetro. Sul posto i Vigili del Fuoco che hanno spento le alte fiamme. Il rogo ha anche danneggiato quattro auto in sosta, squagliando letteralmente i fari posteriosi ed anteriori. 

Le indagini sull'incendio al Tuscolano

Ad indagare sulla vicenda gli agenti del Commissariato Tuscolano della Polizia di Stato. Nessuna ipotesi è esclusa, ma la pista del piromane prende corpo considerando anche la notte di fuoco nel quartiere tra sabato e domenica scorsa dove nel VII Municipio si erano registrati incendi in via Quintilio Varo, via Calpurnio Pisone, via Sestio Calvino, viale Tito Labieno, viale Spartaco, via Marco Valerio Corvo, viale Appio Claudio e via Lucio Elio Seliano (qui la notizia completa).

Il video dell'incendio di cassonetti

Oltre 180 incendi in 5 mesi: danni ingenti

La scia di fuoco non accenna a fermarsi. Da novembre 2017 ad oggi, sono stati oltre 180 i cassonetti stradali Ama da 2.400 litri bruciati, con punte di oltre 80 nei municipi VII Tuscolano e X Mare. Tra gli altri municipi maggiormente interessati il IV Tiburtino e l'XI Arvalia. Questi i principali quartieri e strade coinvolte: Tuscolano, San Giovanni Bosco, Osteria del Curato, Ostia, Vitinia, Acilia, Magliana, piazza Certaldo, largo La Loggia.

Di questi, numerosi sono andati in fiamme nel periodo tra Natale e Capodanno, soprattutto nella notte di San Silvestro quando numerosi cassonetti/campane sono stati vandalizzati, in particolare in aree dell'XI municipio. Una allerta, quindi, che sarà alta anche nel periodo di Pasqua. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Per la Cronaca, Ieri in Zona hanno provato a dare fuoco a numerosi volantini all'interno di un palazzo l'hanno fermato ma è riuscito a scappare saltando da un muretto..si trattava di un ragazzo di circa 1m e 85 con giacca di pelle e berretto di lana ..attenzione a lasciare i portoni aperti.Ne sono venuto a conoscenza tramite una pagina Facebook relativa a zona Don Bosco.

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La villa dei Casamonica confiscata ma occupata dalla moglie del boss

  • Cronaca

    I nuovi Narcos di Ostia e Fiumicino: disposti a sparare per imporre la droga sul litorale

  • Politica

    Rifiuti, tre mesi di nulla a Cinque Stelle: Roma senza assessore, senza impianti e senza Cda Ama

  • Politica

    Di Maio in difesa degli ambulanti contro il Campidoglio: il capo politico del M5s sconfessa i suoi consiglieri

I più letti della settimana

  • Lo sciacallo della Tiburtina incastrato da un tatuaggio: "Ora perderò il posto di lavoro?"

  • Pesciolini d'Argento: cosa sono, come si formano e i segreti per eliminarli

  • Tor Pignattara: cadavere trovato in strada, è morto Saor il trapper di Centocelle

  • Ciclista investito, ucciso e derubato su via Tiburtina: preso lo sciacallo

  • Ciclista morto su via Tiburtina, sciacalli rubano il portafogli e prelevano 500 euro

  • Fridays for Future e comizi elettorali: domani strade chiuse e bus deviati

Torna su
RomaToday è in caricamento