Incendio all'Appio Claudio: in fiamme quattro cassonetti dei rifiuti, danneggiata un'auto

Cresce l'apprensione fra i residenti della zona: Siamo molto preoccupati". Il rogo in via Marco Valerio Corvo

I cassonetti bruciati in via Marco Valerio Corvo

Notte di fuoco all'Appio Claudio dove un incendio ha distrutto alcuni cassonetti per la raccolta dei rifiuti con le fiamme che hanno poi danneggiato un'automobile in sosta vicino gli stessi. L'incendio è divampato intorno alle 4:00 della notte fra l'11 ed il 12 marzo in via Marco Valerio Corvo. Quattro i 'secchioni per la spazzatura' distrutti dalle fiamme, con le stesse che hanno interessato una Fiat Panda, danneggiata sulla fiancata destra. Ad accorgersi del rogo una volante della polizia in servizio di controllo del territorio nella zona del Tuscolano. L'incendio è stato poi spento in seguito all'intervento dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma.

Incendio cassonetti in via Marco Valerio Claudio

Spento l'incendio, sul luogo del rogo non sono state trovate evidenti tracce di acceleranti, sul caso indagano gli agenti del commissariato Tuscolano di polizia che al momento non escludono nessuna ipotesi, compreso l'incendio doloso. Quanto accaduto ha trovato il commento dei residenti del quartiere, preoccupati da una serie di incendi che hanno riguardato anche i vicini quartieri di Cinecittà e del Don Bosco nelle scorse settimane.

Residenti preoccupati

"Non è il primo incendio di cassonetti che si verifica nel quartiere - racconta Davide, un residente della zona - nell'ultimo mese sarà il terzo caso. In zona siamo molto preoccupati anche perchè le fiamme non distruggono solamente un bene comune come i cassonetti per la raccolta dei rifiuti, ma anche auto e scooter che si trovano parcheggiati vicino". "Inoltre - conclude il 40enne - molti negozi si sono trovati con le serrande annerite. Stamattina nel quartiere tutti parlavano di questa cosa, inizialmente pensavamo potessero essere dei semplice atti vandalici, ma dopo il terzo incendio abbiamo il timore che dietro possa esserci altro".  

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Cronaca

    Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

  • Cronaca

    Giallo a Valmontone: uomo trovato morto nel letto di casa. Ipotesi omicidio

  • Politica

    Beni confiscati, Roma ha il suo primo regolamento: nel testo anche le proposte delle reti sociali

I più letti della settimana

  • Cassia bis: si getta dal ponte e finisce su furgone in corsa, morta una donna

  • Tragedia sulla via del Mare: auto si scontra con moto e si ribalta, un morto ed tre feriti gravi

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • Ostia: Noemi Carrozza muore in incidente stradale, nuoto italiano sotto choc. Addio a stella del sincro

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

Torna su
RomaToday è in caricamento