Incendio in una carrozzeria: in fiamme quattro auto ed un carroattrezzi

L'intervento dei vigili del fuoco in via di Porto Clementino. Paura per un mezzo alimentato a gas metano, il rogo domato dopo tre ore di intervento

I vigili del fuoco sul luogo dell'incendio

Vasto incendio in una carrozzeria di Tarquinia dove i vigili del fuoco di Civitavecchia sono intervenuti con due automezzi (autopompaserbatoio e autobotte) la notte dello scorso 21 febbraio. L'allerta al 115 intorno alle 4:00 del mattino in via di Porto Clementino, in prossimità della rotonda situata alla fine della litoranea (venendo da Civitavecchia). 

I DANNI - Sono rimasti distrutti dalle fiamme: 4 autovetture fra cui una alimentata a gas metano; un carro attrezzi; materiale vario e  il capannone (carrozzeria). L'intervento dei vigili del fuoco, impegnativo vista l'ingente quantità di materiale coinvolto dalle fiamme e stato determinante in quanto ha impedito alle fiamme di propagarsi alle vicine abitazioni al capannone adiacente e a un locale tecnico attiguo alla carrozzeria. 

SALVATO UN CANE - Per spegnere l'incendio sono intervenuti anche i Vigili del fuoco di Viterbo con altri due automezzi. Salvato anche un cane. Nessun ferito e cause in corso di accertamento. Le fiamme sono state domate dopo circa tre ore di intervento (alle 7:00 del mattino). 


 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rom, lo sgombero "disumano" al River crea malumori tra i grillini. E spunta un progetto per rifare il campo 

  • Politica

    Ippodromo Capannelle appeso alla proroga: "Senza certezze sugli investimenti si chiude"

  • Politica

    Elezioni: a Roma e provincia è un centrodestra in cerca d'autore. Risorge il Pd, M5s esulta solo a Pomezia

  • Cronaca

    Sfonda il cancello del locale con il furgone dei panini, un ferito

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

Torna su
RomaToday è in caricamento