Incendio al campo nomadi del Foro Italico: fiamme visibili dalla Tangenziale

Il rogo scoppiato poco prima delle 9 ha coinvolto alcune baracche. Non si registrano feriti. Sul posto i carabinieri ed i vigili del fuoco

La colonna di fumo visibile dalla Tangenziale (foto Ascanio Cosolo)

Ancora fiamme dal campo nomadi di via del Foro Italico. Poco prima delle 9 di questa mattina sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per spegnere un incendio sprigionato da alcune baracche dell'insediamento di Tor di Quinto. Sul posto, oltre ai pompieri anche i carabinieri. Non ci sono stati feriti. Molti automobilisti che percorrevano la Tangenziale est hanno chiamato i centralini delle forze dell'ordine per segnalare l'incendio da cui si è sprigionato intenso fumo.

ESALAZIONI TOSSICHE - Il campo di via del Foro Italico 531 non è nuovo a fenomeni di questo tipo, lo scorso 22 aprile lo stesso insediamento venne sgomberato dai vigili del Nucleo Assistenza Emarginati del II Gruppo, insieme al Pronto Intervento Centro Storico e al personale del Commissariato “Villa Glori”, intervenuti in seguito a numerose segnalazioni di esalazioni tossiche visibili nell'area a ridosso della Tangenziale. Nel sopralluogo vennero trovate e identificate quarantacinque, tutte romene. Tra queste anche nove minori che vennero affidati ai Servizi Sociali mentre gli adulti si allontanarono spontaneamente.

21 BARACCHE - In quell'occasione vennero demolite ventuno baracche in legno con utenze allacciate illegalmente. Vennero inoltre controllate anche tutte le autovetture presenti sul posto,  due con targa romena, otto con targa bulgara e sei con targa italiana, con due autocarri poi sottoposti a sequestro in quanto privi di copertura assicurativa.

Incendio campo Foro Italico 1 (foto Ascanio Cosolo)-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Quando si possono riaccendere i termosifoni? Ecco date e orari

  • Metro A, interventi su scale mobili e ascensori: chiude per tre mesi la fermata Baldo degli Ubaldi

Torna su
RomaToday è in caricamento