Incendio al campo di via Luigi Candoni: ritardi sulle linee bus

Le fiamme hanno interessato le sterpaglie attorno al deposito Atac richiedendo l'intervento dei vigili del fuoco e la chiusura momentanea della strada

Hanno chiuso la strada da prassi per consentire le operazioni di spegnimento delle fiamme. A determinare dei ritardi sulla mobilità delle linee bus che partono dal deposito Atac di via Candoni un incendio, scoppiato nel pomeriggio di ieri 2 giugno dall'area del campo nomadi non autorizzato della stessa via Candoni. Sul posto i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme nel volgere di poco tempo.

DISAGI AI BUS - Il rogo si è acceso poco dopo le 15,30 sviluppando una colonna di fumo ben visibile dalle aree circostanti. Immediato l'intervento dei pompieri che per operare in sicurezza hanno interdetto le strade adiacenti all'area dell'incendio. Questo ha comportato delle difficoltà per i mezzi pubblici della vicina rimessa Atac con le linee 023, 719 e 981 che hanno fatto registrare alcuni ritardi.

LINEE ALLA NORMALITA' - Le linee sono tornate alla normalità una volta finite le operazioni di messa in sicurezza dell'area interessata dalle fiamme.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

  • Il concorso per lavorare in Senato: ecco come candidarsi

Torna su
RomaToday è in caricamento