Principio d'incendio su un bus Atac davanti alla Sapienza. Intervengono i pompieri

Coinvolto un mezzo pubblico usato come navetta sostitutitiva delle linee tram 3 e 19. E' accaduto su viale Regina Elena

L'intervento dei vigili del fuoco in viale Regina Elena

Principio d'incendio a bordo di un bus della linea Atac in transito davanti l'università La Sapienza in viale Regina Elena. E' accaduto intorno alle 12:30 di oggi 12 luglio su un mezzo pubblico usato come navetta sostitutiva dei tram delle linee 3 e 19, con limitazione a Porta Maggiore. Ad accorgersi del fumo che fuoriusciva dal motore il conducente dell'autobus. Fatti scendere i passeggeri all'altezza dell'incrocio con viale dell'Università, a due passi dal Policlinico Umberto I, sono intervenuti i vigili del fuoco del Comando Provinciale di Roma che hanno poi spento sul nascere il principio d'incendio. Nessuno è rimasto ferito. Primi ad intervenire il personale Atac che aveva iniziato l'opera di spegnimenton con estintori a polvere. 

 

Flambus in viale Regina Elena

Fermo il bus sulla corsia preferenziale centrale riservata ai mezzi pubblici, non si sono pertanto registrati problemi alla normale viabilità. Dunque ancora un flambus, come è stato ribattezzato il fenomeno degli incendi e dei principi d'incendio a bordo dei mezzi pubblici su gomma della Capitale. Con quello di stamattina salgono a 16 i casi registrati a Roma dall'inizio di questo 2018. Ultimo incendio, che in quel caso devastò la vettura, lo scorso 26 giugno quando un mezzo pubblico Atac della linea 508 (qui la notizia) venne avvolto in una palla di fuoco in via Roccalumera, zona Prato Fiorito - Ponte di Nona, nella periferia est della Capitale. Poche ore prima era stata la volta di un mezzo della linea Roma Tpl (lo 078), che viaggiava sulla via Pontina.

Flambus a Roma nel 2018 

Dunque l'ennesimo flambus di questo 2018 nella Capitale. Prima ancora a Valle Aurelia in via del Tritone, all'Infernetto, a piazza Venezia e all'Esquilino, poi nella mattinata del 13 aprile in via di Portonaccio.  Poi ancora il 6 marzo, in via Prenestina, all'incrocio con via Cocconi, a una vettura della linea 313, che serve le zone di Roma Est. Pochi giorni prima, in pieno giorno, tra Macchia Palocco ed Acili. I passeggeri della linea 03 avevano appena fatto in tempo a scendere prima che la vettura prendesse fuoco. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Barberini: la scala mobile si accartoccia, scene di panico. Chiusa la stazione. Il racconto di un testimone

  • Cronaca

    Arresto De Vito: così 'Marcellone' voleva passare all'incasso

  • Politica

    Arresto De Vito, Berdini: "Raggi si assuma la responsabilità delle sue scelte politiche"

  • Politica

    Arresto De Vito, dallo Stadio agli ex Mercati Generali: ecco le operazioni urbanistiche della "Congiunzione astrale"

I più letti della settimana

  • Presidente cinese a Roma: dal 21 marzo strade chiuse e una doppia 'green zone'

  • Ciclista morto sui binari del tram: addio a Valerio Nobili, medico luminare del Bambino Gesù

  • Borghesiana: sorpasso azzardato con l'auto rubata, cinque feriti. Tre sono gravi

  • Paura a Grottaferrata: bus Cotral finisce in una scarpata. Sette feriti

  • Ora legale nel 2019: quando spostare le lancette

  • "No a perquisizioni razziste sul bus": il cartello sulle pensiline Atac contro le forze dell'ordine

Torna su
RomaToday è in caricamento