Esplode autobus Atac: fiamme in via del Tritone, si alza nube nera. Ferita una commessa

Le fiamme sono scoppiate, per cause ancora da appurare, intorno alle 10 circa

FOTO ANSA/ MASSIMO PERCOSSI

Prima le fiamme, poi l'esplosione e quindi il fumo nero. Succede in via del Tritone dove oggi, 8 maggio, alle 10 un autobus Atac della linea 63 è letteralmente esploso sotto gli occhi dei passanti. Sul posto i Vigili del Fuoco. Non appena resosi conto delle prime fiamme, l'autista ha fatto scendere i passeggeri che erano a bordo e poco dopo c'è stata l'esplosione.  

Autobus Atac in fiamme

Due le squadre dei pompieri sul posto con il supporto di una autobotte del comando di Roma prontamente sul posto. Le fiamme hanno annerito anche la facciata del palazzo vicino al bus in fiamme. L'incendio è stato spento in pochi minuti, fanno sapere i Vigili del Fuoco. Ben visibile, invece, il tanto fumo e le nube nera. Per permettere le operazioni la strada è stata temporaneamente chiusa al traffico.

Secondo i primi rilievi le fiamme si sarebbero sprigionate dal vano posteriore del bus. Nell'arco di circa dieci minuti il mezzo è stato avvolto da lunghe lingue di fuoco. Almeno tre le esplosioni udite con vetri infranti e lamiere squagliate. Una folla di curiosi che affollano il tratto pedonale tra Fontana di Trevi e piazza di Spagna ha ripreso la scena con gli smartphone. Le forze dell'ordine hanno chiuso immediatamente la circolazione lungo la via, ed hanno fatto evacuare alcuni esercizi commerciali vicini.  

Il momento dell'esplosione: il video

Ustionata una commessa di 25 anni

"L'incendio non ha provocato nessuna conseguenza ai passeggeri", si legge in una nota Atac. Una commessa di 25 anni all'interno di un negozio in via del Tritone ha avuto invece bisogno delle cure mediche. I sanitari del 118 l'hanno soccorsa e portata, in codice giallo, all'ospedale San Giovanni. Non è in gravi condizioni ma è rimasta ustionata ad un braccio. Per permettere le operazioni di spegnimento la nuova Rinascente è stata temporaneamente evacuata.

Il racconto di una testimone a RomaToday

Atac avvia indagine interna

Atac ha immediatamente aperto un'indagine interna per accertare le ragione dell'incendio. "La vettura, andata completamente distrutta, era dell'anno 2003. Atac sottolinea che negli ultimi mesi ha intensificato le azioni preventive per minimizzare i rischi di incendio per la flotta che purtroppo ha un'età media molto avanzata. Le azioni messe in campo hanno consentito di abbattere i casi di incendio sulle vetture di circa il 25% nel primo quadrimestre 2018 rispetto allo stesso periodo del 2017", si legge in una nota dell'azienza.

Il video dell'autobus in fiamme

I precedenti autobus in fiamme a Roma

E' il nono episodio dal 2018. L'ultimo all'Esquilino, poi nella mattinata del 13 aprile in via di Portonaccio.  Poi ancora il 6 marzo, in via Prenestina, all'incrocio con via Cocconi, a una vettura della linea 313, che serve le zone di Roma Est. Pochi giorni prima, in pieno giorno, tra Macchia Palocco ed Acilia. I passeggeri della linea 03 avevano appena fatto in tempo a scendere prima che la vettura prendesse fuoco. Nel X Municipio un episodio simile quando le fiamme distrussero un autobus Atac ad Ostia.

autobus in fiamme1-4

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima di Ostia era stata la volta di Pratiquando un Atac della linea 030 prese parzialmente fuoco mentre era in transito su via Marcantonio Colonna. Ancora un altro mezzo Atac distrutto lo scorso 26 gennaio su viale Palmiro Togliatti, zona Centocelle. Prima era stata la volta del primo flambus dell'anno, con un altro mezzo Atac danneggiato mentre si trovava in piazza di Monte Savello, nella zona del Ghetto all'Isola Tiberina.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus: a Roma 58 nuovi positivi, 2914 casi nel Lazio. Record di guariti nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus: a Roma 54 nuovi positivi, si abbassa il trend dei contagi. Nel Lazio 3095 casi da inizio epidemia

  • Coronavirus, a Roma 75 nuovi casi. Nel Lazio 2295 i contagiati totali, oggi 12 morti

Torna su
RomaToday è in caricamento