Incendio bus Atac in via del Tritone, una testimone: "Abbiamo avuto paura di restare in trappola"

Una testimone a RomaToday: "Abbiamo avuto paura, appena l'odore di bruciato era più forte l'autobus si è bloccato"

"Abbiamo avuto paura di rimanere in trappola". Francesca era lì, sull'autobus Atac della linea 63 esploso in via del Tritone oggi, 8 maggio, nel centro di Roma. E' una testimone come altri 30 passeggeri, circa, presenti sul mezzo. Nessun ferito tra loro. Ustionata, invece, la commessa di 25 anni di un negozio proprio nelle adiacenze del palazzo vicino all'incendio. La donna è stata portata in codice giallo in ospedale.

Francesca, ancora sotto choc, racconta a RomaToday quei momenti. "Prendo spesso il 63, ero arrivata quasi alla mia fermata. Insieme con altri tre utenti eravamo in coda al bus quando abbiamo sentito un forte odore di bruciato, come se la plastica del bus si stesse squagliando". Francesca e gli altri si avvicinano alle porte centrali.

"I sedili erano incandescenti. Poi il mezzo si è fermato autonomamente. Come se fosse andato in corto circuito". I passeggeri allertano l'autista che capisce l'entità del problema, ma non riescono a scendere. "Per due, tre minuti le porte non si aprivano. Abbiamo avuto paura di restare intrappolati ma non ci eravamo resi conto della gravità della situazione".

Il momento dell'esplosione: il video

Francesca e gli altri passeggeri riescono finalmente ad evacuare il bus 63. L'autista Atac, invece, prende l'estintore e prova un disperato tentativo di spegnere quello che era ancora un principio di incendio ma era già troppo tardi e fa allontanare gli utenti. Le fiamme in poco tempo prendono vita. Si allontanano tutti sani e salvi. Poi le esplosioni e l'arrivo dei Vigili del Fuoco. L'incendio, violento, annerisce la facciata del palazzo vicino. Una commessa di via del Tritone rimane ustionata ad un braccio.

Il video dell'autobus in fiamme

"Sono mesi che diciamo alla Sindaca che la manutenzione degli autobus è fondamentale. Purtroppo non è la prima volta che accadono queste situazioni gravissime, non è concepibile che i cittadini debbano rischiare la propria vita. Che intenzioni ha la Raggi? La manutenzione dei mezzi è urgente", dichiara, in una nota, Davide Bordoni coordinatore romano e capogruppo  di Forza Italia in Campidoglio. Nel frattempo i soccorsi fanno il loro lavoro e la nube di fumo nera si disperde nel cielo della Capitale.  

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Scuola

    Caos nidi, il Comune non paga i convenzionati: servizi a rischio in decine di asili

  • Cronaca

    Metro Roma: stazioni di Spagna e Barberini si accendono e si spengono come le luci di Natale

  • Incidenti stradali

    Torrevecchia: investito da un'auto, era in sella ad una bici. Grave 13enne

  • Attualità

    VIDEO | Gli Ncc tornano in piazza contro il Governo: “Non ci faremo ammazzare da voi”

I più letti della settimana

  • Neve e gelo, Roma si prepara: ecco le istruzioni della sindaca Raggi

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Incidente in via Satrico: scooterista muore travolto da una Smart. In fuga le tre persone a bordo

  • Blocco traffico Roma: domani stop ai veicoli più inquinanti ed ai diesel euro 3

  • In diecimila in corteo a Roma per i diritti dei migranti: sabato strade chiuse e bus deviati

  • Lazio-Eintracht: piazza del Popolo vandalizzata, tensione con la polizia. Fermati 5 ultras

Torna su
RomaToday è in caricamento