Paura sull'A24: bus Cotral alimentato a metano in fiamme

Il rogo all'altezza del chilometro 29 in direzione dell'Abruzzo. Necessario chiudere l'autostrada fra i caselli di Castel Madama e Vicovaro Mandela

Un bus a metano in fiamme. Questo quanto ha creato apprensione intorno alle 19:30 di giovedì 16 dicembre sull'autostrada A24 Roma-L'Aquila-Teramo, nel tratto compreso tra i caselli di Castel Madama e Vicovaro Mandela, in direzione dell'Abruzzo. Ad essere avvolto in un rogo un mezzo pubblico del Cotral. Le fiamme sono divampate dalla vettura all'altezza del chilometro 29 richiedendo l'intervento urgente dei vigili del fuoco. Sul bus non c'erano passeggeri e l'autista è sceso riuscendo a mettersi in salvo.

A24 CHIUSA - Sul posto sono quindi arrivate tre squadre dei pompieri del Comando Provinciale di Roma che hanno estinto le fiamme nel volgere di breve. Per consentire le operazioni dei vigili del fuoco e garantire l'incolumità degli automobilisti in transito è stato necessario chiudere il tratto di A24 compreso fra i caselli di Castel Madame e Vicovaro Mandela in entrambe le direzioni di marcia. L'autostrada è stata riaperta poco dopo le 20:00 con inevitabili rallentamenti alla circolazione. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Roma usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Rom, lo sgombero "disumano" al River crea malumori tra i grillini. E spunta un progetto per rifare il campo 

  • Politica

    Ippodromo Capannelle appeso alla proroga: "Senza certezze sugli investimenti si chiude"

  • Politica

    Elezioni: a Roma e provincia è un centrodestra in cerca d'autore. Risorge il Pd, M5s esulta solo a Pomezia

  • Cronaca

    Sfonda il cancello del locale con il furgone dei panini, un ferito

I più letti della settimana

  • Schianto sul lungotevere, due morti. Perde la vita lo chef stellato Alessandro Narducci

  • I romani e il trasporto pubblico: viva la metro, ma diminuiamo le attese

  • Droga ed estorsioni col metodo mafioso, così "Zio Franco" controllava la zona di Montespaccato

  • Sangue sul lungotevere: quattro morti e cinque feriti per incidente in una settimana

  • Prenestina: provoca incidente, ferisce due bimbe e scappa a piedi. Rintracciato pirata della strada

  • Addio a Alessandro Narducci, giovane chef di Acquolina morto in un incidente

Torna su
RomaToday è in caricamento