Incendio a Bravetta: intossicato un 70enne, le fiamme divampate dalle candele

L'intervento dei vigili del fuoco in via degli Scaligeri

Incendio a Bravetta dove un uomo di 70 anni è rimasto intossicato ed è dovuto ricorrere alle cure dell'ospedale. E' accaduto intorno alle 19:00 di lunedì 4 dicembre, quando una squadra dei vigili del fuoco di Roma con una autobotte, è intervenuta al civico 47 di via degli Scaligeri per incendio di un villino unifamilare. 

Incendio a Bravetta

I pompieri, prontamente intervenuti, mentre spegnevano l'incendio della cucina, hanno provveduto a mettere in salvo il proprietario dell'abitazione rimasto intossicato dal fumo, un italiano classe 1947, ed affidarlo alle cure del personale medico del 118 che lo ha trasportato in codice giallo all'ospedale San Camillo

Incendio causato dalla candele 

Il villino che è rimasto coinvolto dalle fiamme al momento è inagibile. Sul posto anche gli agenti di polizia del commissariato Monteverde. Secondo i primi accertamenti l'incendio potrebbe essere stato causato da alcune candele accese in cucina. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sul Raccordo Anulare, scontro tra auto e moto: morti due giovani di 27 e 20 anni

  • Morto in un incidente sulla Tangenziale est, sbalzato dalla Smart e investito da un pullman

  • La Lazio e la passione per le moto: Finocchio e Borghesiana piangono Daniele, il giovane morto in un incidente stradale

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 14 e domenica 15 settembre

  • Ikea, apre un nuovo punto nella Capitale

  • Ragazza impiccata al parco giochi, il ritrovamento dopo una notte di ricerche. Il racconto del custode

Torna su
RomaToday è in caricamento