Incendio alla baraccopoli: in fiamme modulo abitativo, fumo nero visibile dall'aeroporto

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale

L'incendio visibile dall'aeroporto Pastine di Ciampino

Una densa colonna di fumo nero ben visibile anche dall'aeroporto. Siamo fra Roma e Ciampino, nell'area della baraccopoli de La Barbuta. Qui, intorno alle 13:20 di martedì 20 agosto è infatti divampato un incendio da uno dei moduli abitativi dell'area. 

Con il fumo ad invadere le aree circostanti, senza creare disagi o difficoltà alle migliaia di passeggeri che affollano l'aeroporto Pastine in queste ultime due settimane di agosto, sul posto sono quindi intervenutui i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme e gli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale per gli accertamenti del caso e regolare la viabilità della zona in caso di necessità. 

Spento l'incendio dai pompieri, all'interno del modulo abitativo non era presente nessuno. Nessuno è rimasto ferito né intossicato. Da accertare le cause. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in via Cassia, auto contro un pilone: due morti

  • In bilico sul balcone si lascia cadere nel vuoto, salvata dalla polizia fra gli applausi dei residenti

  • Sciopero, oggi a rischio bus Cotral e Roma Tpl: gli orari e le linee interessate

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

  • Mercatini di Natale a Roma: tutti quelli da non perdere

  • Maltempo a Roma, un'altra strage di alberi: strade chiuse e auto schiacciate dai rami 

Torna su
RomaToday è in caricamento