Incendio a La Barbuta: fiamme alla baraccopoli, chiusa la strada

Sul posto la Polizia Locale di Roma Capitale, la polizia locale di Ciampino ed i vigili del fuoco

Immagine di repertorio

Due incendi a distanza di poco tempo e nello stesso quadrante della città. Dopo il vasto rogo che ha interessato un autodemolitore in via Appia Nuova, i soccorritori hanno ricevuto una chiamata a distanza ravvicinata per il divampare delle fiamme nella vicina baraccopoli de La Barbuta. Il rogo ha interessato anche le sterpaglie adiacenti alla favela posta tra i Comuni di Roma e Ciampino

Per consentire l'intervento dei soccorritori è stato necessario chiudere un tratto della via Appia Nuova (il sottopasso per via di Ciampino) via di Ciampino, altezza civico 70 e via Giovanni Ciampini.

Sul posto per regolare la viabilità nelle proprie zone di competenza gli agenti del VII Gruppo Tuscolano della Polizia Locale di Roma Capitale ed i 'caschi bianchi' della polizia locale di Ciampino. 
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Detenuto evaso a Roma, Vincenzo Sigigliano preso dopo 6 giorni di latitanza: era da una parente

  • Alessio Terlizzi morto in un incidente a Castel Fusano, al vaglio la dinamica del sinistro

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Disperso nel lago di Castel Gandolfo: ritrovato dopo 16 giorni il corpo di Carlo Bracco

  • Ponte Mammolo, cadavere vicino i cassonetti: trovate macchie di sangue sui pantaloni

Torna su
RomaToday è in caricamento