Incendio al Trullo: tredici automobili distrutte dalle fiamme

Il rogo è divampato in via Pelago, nella zona del Monte delle Capre a pochi giorni dagli incendi di via Fulda e via Sarzana

Le auto in fiamme in via Pelago (foto Gabriele Sebastiani)

Incubo piromani al Trullo dove questa notte tredici vetture sono rimaste danneggiate a causa di un incendio. Il rogo è divampato intorno alle 2:30 in via Pelago, zona Monte delle Capre, prendendo forza rapidamente. Immediata l'allerta al 115 con numerosi cittadini scesi in strada allarmati dalle alte fiamme divampate in un'area sterrata dove erano in sosta decine di vetture. 

TREDICI AUTO DANNEGGIATE - Sul posto, assieme alle volanti della polizia, sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco del Comando provinciale di Roma con quindici pompieri che hanno evitato il coinvolgimento delle numerose auto presenti in via Pelago. Al termine dell'intervento (alle 4:00 del mattino circa) sono rimaste danneggiate tredici vetture, con alcune andate completamente carbonizzate. 

INCENDI AL TRULLO - Un incendio di auto che segue di poco più di una settimana (3 agosto) l'altra notte di fuoco che ha colpito la zona del Trullo e del Municipio Arvalia. In quel caso ad andare distrutte in seguito ad un incendio furono altre vetture in sosta in via Monte delle Capre ed in via Fulda. Sul caso indagano gli agenti di polizia del Commissariato San Paolo che al momento non escludono nessuna ipotesi investigativa, compresa quella del dolo.

PLAY-86 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Detenuto evaso a Roma: portato al Pertini per un controllo scappa. Caccia all'uomo: elicottero in volo

  • Getta rifiuti, ma il sacco è nero e non trasparente: multato per aver violato l'ordinanza Raggi

  • Sistema la spesa in auto e viene centrata da una jeep in retromarcia: morta un'anziana

  • Via Battistini, auto della polizia finisce ribaltata dopo scontro con Smart: 4 feriti

  • Metro A chiusa ad agosto, terza fase dei lavori: niente treni tra Termini e Battistini

  • Rischia di soffocare in un'osteria a Peschici: salvato da un turista romano

Torna su
RomaToday è in caricamento