Auto in fiamme a Roma Sud: notte di fuoco tra Tor de Cenci, Giardino di Roma e Axa

La notte di fuoco disegna un sinistro percorso e la matrice dolosa ormai appare chiara. I danni più grandi a Tor de' Cenci con tre punti tra viale Odone Belluzzi, via Caduti della Resistenza e via Aldo della Rocca

Foto dal Cdq Tor de' Cenci - Spinaceto

Notte di fuoco a Roma Sud. Da Fonte Laurentina all'Axa, passando per gravi incendi a Tor de' Cenci e Giardino di Roma. Dalle tre del mattino di oggi 20 giugno in poi. Almeno due ore di diversi roghi che hanno distrutto più di quaranta auto, almeno secondo una prima stima. Vetture in fiamme che si sommano alle quaranta andate a fuoco tra il 10 e l'11 giugno al Torrino

I PRECEDENTI - Ultimo episodio di una serie di eventi che stanno colpendo soprattutto quel quadrante della Capitale. Dalla fine di maggio scenari del genere sono stati vissuti dai residenti di Montagnola; Fonte Meravigliosa, con due episodi in meno di due settimane, e Ostia Antica con auto incendiate anche in quel di Vitinia e Casal Palocco.

DUE ROGHI ALL'AXA - La notte di fuoco disegna un sinistro percorso che sembra non lasciare dubbi sulla matrice dolosa. A colpire, verosimilmente, più di una persona. Una scia di fuoco che parte dal X Municipio, all'Axa in via Anacreonte e in via Carneade. Due roghi a diverse auto in sosta. Almeno otto quelle distrutte. 

UN PARCHEGGIO A GIARDINO DI ROMA - Salendo in direzione Roma, un altro incendio. L'orario è simile. Minuto più, minuto meno. Sempre intorno alle 3:45 circa. Siamo in via di Malafede, nel quartiere Giardino di Roma. Qui l'incendio è divampato nel parcheggio al piano piloty di una palazzina. Paura tra i residenti degli appartamenti sovrastanti che sono scesi in strada per scampare al fumo denso. Almeno quindici, qui, le auto distrutte  secondo una prima stima non ancora confermara. 

>>> VIDEO AUTO A TOR DE' CENCI <<<

PAURA A TOR DE' CENCI - La linea di fuoco continua fino a Tor de' Cenci, il vero epicentro della serie di incendi. Almeno tre. Scene da film, raid veri e proprio che hanno illuminato con lingue di fuoco alte un paio di metri la notte romana. Ventidue le macchine bruciate. Sei sono state colpite dalle fiamme in via Caduti della resistenza, 4 in viale Tor di Cenci, 3 in via Odone Belluzzi, 5 in via Renato Ruscel, 1 in via Gastone Monaldi e 3 in via Iris Versali. 

CACCIA AI PIROMANI - L'ultimo episodio in zona Fonte Laurentina, in via Eugenio Bettini. Scena simile con tanta paura tra i residenti per la vicinanza delle auto in fiamme alle abitazioni. Conto complessivo, tutto da confermare da Vigili del Fuoco e Carabinieri, che stanno indagando sugli incendi, è intorno a quaranta auto. La caccia ai piromani continua. 

Immagine-8-82

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Tor Bella Monaca, stroncata la piazza di spaccio del Principe: fruttava 200mila euro al mese

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • Spari a corso Francia: ladri di Rolex si schiantano contro auto della polizia dopo inseguimento

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

Torna su
RomaToday è in caricamento