Marconi: auto in fiamme davanti una scuola, non è esclusa la pista dolosa

Sul posto i Vigili del Fuoco e gli agenti del Commissariato San Paolo che indagano

Ci potrebbe essere una mano dolosa nell'incendio che, alle 3 del mattino di giovedì 18 ottobre, è scoppiato nel quartiere Marconi di Roma. A bruciare quattro auto regolarmente parcheggiate in via Giuseppe Bagnera, davanti la scuola media. A dare l'allarme alcuni residenti che, sentito il forte odore di bruciato, hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze. 

Sul posto una autobotte dei Vigili del Fuoco e gli agenti di Polizia del Commissariato San Paolo. I pompieri hanno spento le fiamme e iniziato le prime operazioni di bonifica. Completamente distrutte una Fiat 500 e una Hyundai, irreparabilmente danneggiate una Kangoo e una Ford Focus.

Secondo i primi rilievi tecnico scientifici le cause dall'incendio sono al momento "imprecisate" e così non viene esclusa nessuna ipotesi, neanche quella dolosa. Le indagini sono in corso. L'intervento delle forze dell'ordine è finito alle 5 del mattino.

I residenti del quartiere, nel frattempo, chiedono a gran voce più sicurezza per le strade, miglioramenti per quanto riguarda l'illuminazione pubblica e, soprattutto, l'installazione di videocamere di sicurezza che, nella zona, sono totalmente assenti.

auto in fiamme-6

auto in fiamme1-2

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente via Cassia: bus contro un albero, ambulanze sul posto. Ventinove feriti

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 19 e domenica 20 ottobre

  • Sciopero generale venerdì 25 ottobre, dai trasporti alla scuola: Roma a rischio caos

  • Salvini a Roma: in 40mila in piazza per il leader della Lega. Strade chiuse e bus deviati

  • Incidente sul Raccordo: auto ribaltata allo svincolo Centrale del Latte, Irene cerca testimoni

  • Insegue scooterista e lo travolge con l'auto, poi le minacce: "Se non ti ho ammazzato oggi lo farò domani"

Torna su
RomaToday è in caricamento