Incendio ad Artena: distrutto uno stabilimento di distribuzione carni

Per spegnere le fiamme ci sono volute diverse ore e otto mezzi dei vigili del fuoco. A far scoppiare l'incendio un corto circuito provocato da un attrezzo che un operaio stava utilizzando

Vasto incendio ieri ad Artena, alle porte di Roma, dove è andato a a fuoco uno stabilimento di distribuzione di carni. La struttura è stata completamente distrutta.

Ad andare a fuoco è stata l'intera struttura di 2.500 metri quadrati. Per spegnere le fiamme c'è voluto  l'intervento di otto mezzi dei vigili del fuoco. Sono intervenuti anche gli agenti del commissariato Colleferro secondo le cui indagini l'incendio non è di origine dolosa.

I militari dell'Arma hanno accertato che le fiamme sono scaturite da un corto circuito provocato da un attrezzo che un operaio stava utilizzando. Non ci sono stati feriti. Intanto i vigili del fuoco sono ancora a lavoro per spegnere l'incendio.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, morto a Roma 33enne: è la vittima più giovane nel Lazio

  • Coronavirus, nel Lazio 1728 casi: 17 decessi nelle ultime 24 ore. Tre cluster preoccupano la Regione

  • Coronavirus, 2096 casi nel Lazio: 46 nuovi positivi a Roma. Tre cluster fanno impennare il numero dei contagiati

  • Coronavirus, a Roma 38 nuovi casi. Nel Lazio 2505 i contagiati totali, oggi la metà dei morti rispetto a ieri

  • Coronavirus: 2362 positivi nel Lazio, 73 oggi a Roma. D'Amato: "Trend regionale in calo"

  • Coronavirus, 1901 casi positivi nel Lazio. A Roma trend dei contagiati in calo

Torna su
RomaToday è in caricamento