Emergenza incendi: al Parco di Veio oltre 50 interventi dal mese di luglio

Particolarmente martoriate le zone a nor del parco, comprese nei Comuni di Magliano Romano, Sacrofano e Campagnano di Roma

Incendio nella Valle del Baccano (foto Domenico D'Alberti, guardiaparco)

Una estate di fuoco che da prima dell'inizio del 21 giugno ha mandato in fumo migliaia di ettori di territorio a Roma ma anche nella sua provincia. La ricorderanno a lungo anche i guardiaparco del Parco di Veio "intervenuti più di 50 volte dall'inizio di luglio per spegnere incendi sia all'interno del territorio di circa 15mila ettari che fuori. Spesso a supporto di Vigili del Fuoco e di Protezione civile con il coordinamento della sala operativa". È quanto si legge in una nota. 

Incendi nel Parco di Veio 

Particolarmente colpite, spiega la nota, "le zone a nord del parco e specificatamente Magliano Romano, Sacrofano e Campagnano: territori di Comuni dove i guardiaparco di Veio sono intervenuti ripetutamente. Proprio lo scorso Ferragosto la squadra dei guardiaparco, a supporto dei Vigili del Fuoco, e' stata impegnata fino all'una del mattino del giorno successivo, il 16 agosto. Nei giorni scorsi interventi antincendio anche fuori Parco, soprattutto in zone abitate come la località Prataccio a Rignano Flaminio o La Giustiniana". 

Campagnano e Valle del Baccano in fiamme 

"Particolarmente impegnativi, oltre quello di due giorni fa a Campagnano nella Valle del Baccano, gli incendi alle Solfatare (tra Castelnuovo di Porto e Sacrofano) e Magliano Romano, dove le fiamme hanno lambito le case". Infine, "proprio tre giorni fa è stato spento dai guardiaparco un rogo a Monte Musino, a Sacrofano, che rischiava di propagarsi al bosco, uno dei più grandi del Parco di Veio. E' molto probabile che si tratti di roghi dolosi. La siccità e l'incuria dei terreni da parte di chi dovrebbe occuparsene hanno fatto il resto". 

Necessari maggiori controlli

I numeri degli incendi al parco di Veio hanno trovato il commento di Piergiorgio Benvenuti e Fabio Ficosecco, rispettivamente Presidente Nazionale e Responsabile per l’Area Metropolitana del Movimento Ecologista ECOITALIASOLIDALE: "E’ necessario ringraziare l’operato dei guardiaparco che in supporto dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile  sono intervenuti più di 50 volte dall’inizio di luglio per spegnere incendi all’interno del territorio del Parco di Veio, una estenzione di 15 mila ettari,  ed anche nei territori limitrofi".

Roghi dolosi

Una lunga nota nella quale i due ambientalisti proseguono: "Essendo per la maggior parte probabilmente roghi dolosi è necessario avviare controlli maggiormente capillari,  per preservare un patrimonio di rilevanza ambientale importante come quello del Parco di Veio, ma anche  interrogarsi sul perché vengono lasciati alla più totale incuria vaste estensioni di terreni anche attraverso un maggiore monitoraggio del territorio. In questo momento di particolare criticità - concludono Benvenuti e Ficosesso - e di temperature elevate è necessario uno sforzo maggiore per difendere i nostri parchi dai criminali che appiccano il fuoco e dalla negligenza di chi dovrebbe maggiormente effettuare una adeguata e costante manutenzione".

Potrebbe interessarti

  • Imprenditrice cinese spende undici milioni di euro per una villa a due passi da Villa Borghese

  • Bonus idrico: cos'è e chi può usufruirne

  • Centrifughe e frullati: eccone 8 da provare nell'estate romana

  • Sos pancia gonfia, cause e rimedi per combatterla

I più letti della settimana

  • Condomini aspettano i ladri sul terrazzo, li bloccano nel palazzo e li consegnano alla polizia

  • Sciopero a Roma: mercoledì 24 luglio a rischio bus, metro e tram. Gli orari

  • Incidente a Primavalle: si ribalta con la Porsche e scappa lasciando donna agonizzante in auto

  • Blindati della polizia alla scuola di via Cardinal Capranica: notte d'assedio, in mattinata lo sgombero

  • Roma, incendio in via Appia Nuova: brucia autodemolitore, alta colonna di fumo nero in cielo

  • Metro A, nel week end chiude la tratta tra Colli Albani e Anagnina

Torna su
RomaToday è in caricamento