Incendi cassonetti ad Ostia e al Tuscolano: ecco la conta dei danni

Denunce contro ignoti sono già state presentate presso le autorità competenti

Ammontano a 12mila euro i danni causati da ignoti e vandali che hanno incendiato cassonetti nel VII e nel X municipio dalla Vigilia di Natale alla scorsa notte. Tra le strade colpite da questi atti vandalici, via Casale Ferranti (Osteria del Curato), via Marco Papio, via Marco Celio Rufo, via Valerio Publicola, via Cartagine al Tuscolano, e via delle Zattere, via delle Repubbliche Marinare, via delle Gondole, via delle Triremi ad Ostia (qui la notizia completa). 

Squadre Ama hanno già provveduto a sostituire i 16 cassonetti distrutti. Squadre aziendali sono state inoltre impegnate nei punti interessati per rimuovere dalle postazioni danneggiate i detriti e i rifiuti accumulati con le fiamme.

Incubo cassonetti ad Ostia, Ferrara: "Vinceremo battaglia contro forze del male"

La stima dei danni accertati è di oltre 12mila euro e si va ad aggiundere agli oltre 30mila già spesi per riparare i danni avvenuti ad Ostia tra il 25 e il 26 ottobre, quando furono distrutti 30 cassonetti. Ama ha presentato denunce contro ignoti sono già state presentate presso le Autorità competenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sciopero Roma Tpl, lunedì 18 novembre a rischio i bus in periferie: orari e fasce di garanzia

  • O' Principe di Tor Bella Monaca, spaccio h24 e vita in stile Gomorra: così la palazzina è diventata il suo fortino

  • Pizza Awards Italia 2019, Roma stupisce: ecco le migliori pizze della Capitale (e del Lazio)

  • Sushi "all you can eat" a Roma: 10 ristoranti giapponesi da provare

  • Incidente a Romanina: scontro tra auto, morta una mamma. Grave la figlia

  • Meteo Roma, peggiorano le previsioni: l'allerta diventa "codice arancione"

Torna su
RomaToday è in caricamento