A prostitute con furgone dell'ex Provincia: denunciato impiegato della Città Metropolitana

L'uomo è stato fermato vicino alla stazione. Ha riferito ai Carabinieri che stava dando "un passaggio" alla donna

Immagine di repertorio

"Le stavo dando un passaggio". Questa la versione di un impiegato della Città Metropolitana che, con il furgone dell'ex Provincia, è stato sorpreso dai Carabinieri mentre faceva salire sul mezzo una prostituta in via Settevene Polo, all'altezza della stazione. A fermarlo i militari della Compagnia di Braccian che lo per "peculato e favoreggiamento della prostituzione, durante il turno lavorativo".

A conclusione di un mirato servizio di controllo nei luoghi frequentati dalle donne che si prostituiscono, in un'area periferica del comune di Bracciano, i Carabinieri della locale Stazione hanno notato una giovane cittadina nigeriana che si prostituiva mentre saliva a bordo di un furgone della 'Città metropolitana'.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insospettiti, hanno seguito a distanza il veicolo che dopo pochi chilometri si è fermato. A quel punto, è scattato il controllo dei Carabinieri ed è emerso che il conducente, nonostante fosse in servizio, aveva offerto un "passaggio" alla donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Ho preso il muro fratellì”, l’infrazione costa cara all’ex rapper, patente ritirata ed auto sequestrata

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 9 nuovi contagi: sono quindi 3554 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento