Soldi, una pistola a salve ed 1,5 chili di hashish in casa: arrestato 24enne

La scoperta da parte dei carabinieri in una abitazione ai Castelli Romani

Circa 1,5 chili di droga, una pistola a salve e denaro contante. È quanto rinvenuto e sequestrato dai Carabinieri della Stazione di Rocca Priora nell’abitazione e nella pertinente cantina di un 24enne romeno, poi arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Dopo aver notato i movimenti sospetti del giovane, i Carabinieri hanno deciso di eseguire un blitz presso il suo domicilio, in via Machiavelli a Rocca Priora.

L’uomo, senza occupazione e già noto alle forze dell’ordine per precedenti reati, è stato trovato in possesso di un panetto di hashish del peso complessivo di circa 1,5 kg, di una pistola a salve priva del tappo rosso, due bilancini di precisione e di 465 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività illecita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato è stato portato nel carcere di Velletri.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 13 contagi in 24 ore nel Lazio. "Preoccupazione per aeroporti e stazioni di Roma"

  • Coronavirus: nel Lazio per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei positivi

  • Tragedia a Montespaccato: ragazzo di 30 anni trovato morto impiccato nel garage di casa

  • Coronavirus, a Roma appena 2 nuovi contagi in 24 ore: sono 3055 gli attuali casi positivi

  • Coronavirus, a Roma 8 nuovi contagiati in 24 ore: sono 3538 gli attuali casi positivi nel Lazio

  • Coronavirus, a Roma 3 nuovi casi in 24 ore: 3163 gli attuali casi positivi

Torna su
RomaToday è in caricamento