Ostia: alla guida con patente falsa, nascondeva in auto 6 coltelli

Nei guai è finito un giovane di 25 anni fermato dai Carbinieri tra le vie di Ostia. Un'arma era lunga 25 centimetri

Nascondeva coltelli in auto e guidava anche senza patente. I Carabinieri della Stazione di Ostia, durante i controlli alla circolazione stradale, hanno fermato un giovane di 25 anni di nazionalità filippina, il quale è stato sorpreso in possesso di una patente di guida che, dalle verifiche incrociate effettuate, è risultata contraffatta. 

La perquisizione del veicolo ha permesso, ai militari operanti, di rinvenire e sequestrare un coltello a serramanico della lunghezza di 25 centimetri e 5 coltelli 'card sharp', lunghi 8 centimetri ciascuno. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di "contraffazione di documenti e porto di armi od oggetti atti ad offendere" e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa dell’udienza di convalida.
 

Potrebbe interessarti

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • I rimedi naturali per allontanare api, vespe e calabroni senza danneggiare l’ambiente

  • Come vestirsi ad un matrimonio d'estate: consigli di stile

I più letti della settimana

  • Giallo di Torvaianica, il compagno di Maria Corazza ha incontrato tre persone venerdì mattina

  • Perde il controllo della moto e finisce contro il guardrail: morto 27enne romano

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 15 e domenica 16 giugno

  • Interrogatori, autopsia e filmati delle telecamere di sorveglianza: giallo di Torvaianica verso la svolta

  • La tanica di benzina nei filmati di videosorveglianza: svolta nel giallo di Torvaianica

  • Rapina al McDrive, poi la fuga e lo schianto in scooter

Torna su
RomaToday è in caricamento