Ostia: alla guida con patente falsa, nascondeva in auto 6 coltelli

Nei guai è finito un giovane di 25 anni fermato dai Carbinieri tra le vie di Ostia. Un'arma era lunga 25 centimetri

Nascondeva coltelli in auto e guidava anche senza patente. I Carabinieri della Stazione di Ostia, durante i controlli alla circolazione stradale, hanno fermato un giovane di 25 anni di nazionalità filippina, il quale è stato sorpreso in possesso di una patente di guida che, dalle verifiche incrociate effettuate, è risultata contraffatta. 

La perquisizione del veicolo ha permesso, ai militari operanti, di rinvenire e sequestrare un coltello a serramanico della lunghezza di 25 centimetri e 5 coltelli 'card sharp', lunghi 8 centimetri ciascuno. Il giovane è stato arrestato con l'accusa di "contraffazione di documenti e porto di armi od oggetti atti ad offendere" e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma, in attesa dell’udienza di convalida.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Abbiamo impiccato Greta Thunberg a Roma", la rivendicazione su facebook

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

Torna su
RomaToday è in caricamento