Tre gruppi criminali per gestire lo spaccio alle porte di Roma, 17 arresti. Fra loro anche "Er Freddo"

L'indagine dei carabinieri ha permesso di sgominare tre sodalizi operanti fra i Comuni di Monterotondo, Fonte Nuova e Mentana

Tre gruppi criminali che gestivano lo spaccio di sostanze stupefacenti alle porte di Roma isprinadosi ai personaggi del Romanzo Criminale. Dalle prime luci dell'alba tra le provincie di Roma e Latina, circa 100 Carabinieri della Compagnia di Monterotondo, con l’ausilio di unità cinofile e di un elicottero, hanno dato esecuzione ad un’ordinanza che dispone misure cautelari nei confronti di diciassette persone (7 custodie cautelari in carcere, 10 agli arresti domiciliari), emessa dal GIP, Dottor Mario Parisi, del Tribunale di Tivoli, su richiesta della locale Procura della Repubblica, per il reato di detenzione e cessione di sostanze stupefacenti.

Gestione dello spaccio alle porte di Roma

L’indagine ha consentito di individuare tre gruppi di soggetti, in contatto tra loro, dediti allo spaccio di stupefacente, in particolare nei comuni di Monterotondo, Mentana e Fonte Nuova.

Personaggi di Romanzo Criminale 

Uno dei tre gruppi criminali, presente in Fonte Nuova e Colleverde di Guidonia, che si avvaleva di diversi e giovani collaboratori, gestiva, tramite un collaudato sistema di smistamento delle “richieste”, basato su nomi di fantasia o ispirati a personaggi del famoso “Romanzo Criminale” (ad esempio “Er Freddo”) e su parole in codice, note anche agli acquirenti, la consegna di decine di dosi di stupefacente al giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

39 arresti 

Le complesse indagini - condotte attraverso le intercettazioni telefoniche e numerosi servizi di pedinamento - hanno consentito nei mesi scorsi di eseguire 22 arresti in flagranza, che si aggiungono ai 17 arrestati oggi.

Articolo in aggiornamento 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intervengono per sgomberare un appartamento abitato da un'anziana e trovano deposito d'armi

  • Coronavirus: positivi due minori della stessa famiglia, chiusi ristorante e centro estivo sulla Casilina

  • Temporale Roma, bomba d'acqua e gradinata sulla zona est della Capitale

  • Coronavirus, a Roma 11 casi. In totale nel Lazio 14 nuovi contagi. I dati delle Asl

  • Coronavirus: undici nuovi contagi nel Lazio, chiusi ristorante e centro estivo nella periferia est

  • Coronavirus, a Roma sette nuovi casi: undici in totale nel Lazio

Torna su
RomaToday è in caricamento