Incidente sul lavoro: si ribalta una gru e precipita un operaio. E' grave

L'intervento dei soccorritori in via Calisse a Civitavecchia. Il ferito era impegnato un alcuni lavori di ristrutturazione di una palazzina su una piattaforma aerea

La piattaforma aerea ribaltata a Civitavecchia

Incidente sul lavoro a Civitavecchia dove un operaio è rimasto ferito. E' accaduto intorno alle 12:30 di sabato 27 ottobre in via Carlo Calisse. Allertati i soccorritori, i Vigili del Fuoco del Comune portuale sono intervenuti all'altezza del civico 105 della strada causa ribaltamento di una piattaforma aerea. L’evento, probabilmente avvenuto a causa del forte vento, è avvenuto mentre un operaio sulla sommità della gru, stava lavorando nell’ambito della ristrutturazione della facciata di un edificio. 

Si ribalta piattaforma aerea a Civitavecchia

I pompieri, prontamente intervenuti unitamente al personale sanitario 118, hanno soccorso l’operaio (unico ferito) che è stato trasportato in ospedale. Complicate le operazioni di rimozione della gru, rese possibili grazie all'intervento di due autogru, una dei Vigili del fuoco e l’altra dell’impresa Grandi Sollevamenti di Civitavecchia. Sul posto anche i Carabinieri di Civitavecchia.

Operaio ferito a Civitavecchia

Terminato l'intervento la piattaforma incidentata è stata sottoposta a sequestro. L’operaio, un 50enne romeno, è stato trasportato in elisoccorso presso un ospedale romano. Accertamenti in corso sulla dinamica dell'incidente da parte dei Militari dell'Arma. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si getta dal viadotto: morto imprenditore del crack Qui!Group

  • Weekend a Roma: gli eventi di sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • È morto Paco Fabrini a 46 anni in un incidente: da piccolo interpretò il figlio di Tomas Milian

  • Metro B chiusa, cambiano gli orari per i week end di ottobre

  • Da Canova a Frida Kahlo, tutte le mostre da non perdere in autunno a Roma

  • Tenuta Castel di Guido, i lupi romani sono diventati ibridi. Chiesta la sterilizzazione

Torna su
RomaToday è in caricamento