Appio Latino: pistola in tasca ed una granata antiuomo in casa, arrestato

La scoperta dopo le indagini della polizia. In casa anche un'altra arma clandestina senza matricola e 240 munizioni di vario calibro

La granata antiuomo sequestrta dalla polizia

Viaggiava a bordo della propria automobile con un piccolo revolver nel taschino. Un piccolo assaggio di quello che deteneva in casa all'Appio Latino dove gli agenti di polizia hanno rinvenuto e sequestrato numerosi manufatti balistici ed in particolare una granata antiuomo ed una pistola clandestina. Le armi erano detenute da un cittadino romeno di 34 anni, arrestato poi dagli agenti del Commissariato Appio Nuovo.

AMBIENTI MALAVITOSI - La scoperta dei poliziotti, diretti dal vice questore aggiunto Alfredo Luzi, nell'ambito dei costanti servizi per il contrasto al traffico di armi nella Capitale. In questo ambito gli agenti della squadra anticrimine sono arrivati ad individuare ed arrestare il 34enne, frequentatore assiduo di ambienti malavitosi della zona dell’Appio.

VENDITA ARMI CLANDESTINE - L’uomo, fortemente sospettato di detenere armi clandestine, vendute all’occorrenza ad alcuni connazionali per illecite attività, è incappato stamattina 13 marzo in un controllo da parte dei poliziotti  che, quando l’hanno riconosciuto a bordo della propria autovettura, l’hanno seguito a distanza. All’atto di parcheggiare il mezzo, i poliziotti hanno deciso di intervenire e lo hanno fermato per un controllo.

REVOLVER IN TASCA - Quando è stato perquisito, gli agenti  lo hanno trovato in possesso di un piccolo revolver che lo stesso nascondeva nella tasca del giubbotto. A questo punto i poliziotti hanno deciso di perquisire anche l’abitazione dell’uomo.

ARMERIA IN CASA - Durante il controllo sono stati rinvenuti numerosi manufatti balistici ed in particolare una granata antiuomo ad alto potenziale offensivo di fabbricazione inglese e una pistola clandestina senza matricola munita di 6 colpi nonché 240 munizioni di vario calibro adatte ad arma comune da sparo.

DETENZIONE ILLEGALE DI ARMI - L’uomo, che è risultato avere vari precedenti di Polizia, è stato accompagnato negli uffici del Commissariato dove è stato arrestato per detenzione illegale di armi da guerra, armi clandestine e detenzione abusiva di munizionamento di arma comune da sparo. Sono in corso accertamenti sulle armi rinvenute.

Pistola Appio Latino-2

Potrebbe interessarti

  • Parcheggi di scambio: dove si trovano

  • Cinema all'aperto a Roma: indirizzi e film in programma nell'estate 2019

  • Saldi estivi a Roma, manca poco: quando iniziano

  • Come ottenere il permesso Ztl

I più letti della settimana

  • Esplosione a Rocca di Papa: crolla la facciata del Comune, 16 feriti tra loro 3 bambini. Grave il Sindaco

  • Tragedia a Torvaianica: ragazzo di 17 anni morto affogato in mare

  • Viale Marconi: violentate e picchiate in strada. Aggressore fugge e viene investito

  • Meno di 300 euro andata e ritorno da Roma a New York: ecco il nuovo volo diretto

  • Torna #vialibera: domenica 16 giugno a Roma 15 chilometri di strade solo per bici e pedoni

  • Incidente A1: auto e tir forano gomme su una buca, maxi tamponamento fra 7 mezzi

Torna su
RomaToday è in caricamento